Gemellaggio con Weissenhorn, Valmadrera c’è FOTO

Gli studenti dell'Aldo Moro protagonisti di un evento enogastronomico

Gemellaggio con Weissenhorn, Valmadrera c’è FOTO
02 Ottobre 2017 ore 07:10

Un fine settimana di eventi a Weissenhorn per il gemellaggio valmadrerese.

Prima visita ufficiale

Sabato e domenica, un gruppo di cittadini ha visitato la cittadina gemellata di Weissenhorn. Un viaggio speciale quello organizzato dal comitato gemellaggio guidato dal presidente Giuseppe Castelnuovo. Con lui il primo cittadino Donatella Crippa, il vice sindaco Raffaella Brioni, il presidente della Consulta dello sport Francesco Barbuto, oltre al parroco don Adelio Brambilla.

Protagonisti gli studenti dell’Aldo Moro

A far parte della delegazione del gemellaggio a Weissenhorn, gli studenti dell’istituto professionale Aldo Moro. Sono stati ospiti e protagonisti di una delle manifestazioni enogastronomiche organizzate nella cittadina tedesca. Un’occasione per mostrare le nostre eccellenze con uno stand completamente italiano, mentre i ragazzi si sono cimentati nella lingua straniera.

Nascita del gemellaggio

Weissenhorn è  una città molto bella dalle caratteristiche simili a Valmadrera. Conta circa 13.000 abitanti e vanta una tradizione storica molto sentita.  Numerosi i monumenti e i palazzi antichi , mentre spicca l’attenzione alla cultura, all’istruzione, allo sport, e la valorizzazione delle strutture e realtà associative locali. La firma del gemellaggio risale a giugno 2017.
La cittadina lecchese è già gemellata con i francesi di Chateauneuf-les-Martigues, ma intende incrementare le relazioni all’estero potenziando le relazioni anche con la Germania.

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia