Il filosofo Sini domani sera a Lecco

Appuntamento davvero da non perdere alle 21 in Sala Don Ticozzi.

Il filosofo Sini domani sera a Lecco
Cultura Lecco e dintorni, 27 Novembre 2017 ore 10:15

Il filosofo Sini domani sera a Lecco.

Sini, filosofia e teatro

 

La filosofia abbraccia il teatro per andare alle radici dell’uomo e diventare veicolo di cambiamento. Il senso del fitto calendario di iniziative che si chiude domani sera, martedì 28 novembre, alle 21 in Sala Don Ticozzi, potrebbe essere riassunto in questi termini: dare espressione alla natura etica più profonda che lega le massime manifestazioni della cultura umana (filosofia, arte e teatro in primis) per muovere un’evoluzione individuale e sociale. La cultura e l’arte non solo come piacere e diletto del corpo e dell’intelletto, dunque, ma come strumento di lavoro su di sé, sul proprio modo di stare con sé stessi e con gli altri. Un esercizio etico, in ultima istanza, che investe l’operare della comunità intera.

Grandissimi ospiti

A dibattere attorno a questi temi, domani sera a Lecco nel confronto «Prospettive sull’arte come veicolo» saranno chiamati alcuni degli intellettuali più autorevoli e prestigiosi del panorama non solo nazionale. Accanto a Carlo Sini, filosofo teoretico di caratura internazionale, già noto al pubblico lecchese per i suoi numerosi interventi in città nell’arco degli ultimi vent’anni, ci saranno infatti Thomas Richards e Florinda Cambria. Richards, direttore del Focused Research Team in Art as Vehicle, è protagonista di un’approfondita ricerca inaugurata dal suo maestro Jerzy Grotowski proprio sull’arte come veicolo di trasformazione dell’individuo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli