Cultura
Lecco

Ecco il presepe in Comune, simbolo di speranza

Si può visitare il presepe, nel rispetto delle misure di sicurezza e prevenzione (uso mascherina e accessi contingentati), negli orari di apertura del palazzo comunale: da lunedì a venerdì dalle 9  alle 18, sabato dalle 9 alle 11.

Ecco il presepe in Comune, simbolo di speranza
Cultura Lecco e dintorni, 08 Dicembre 2020 ore 15:36

Nel cortile del palazzo comunale di piazza Diaz 1 è allestito il presepe dell'AIAP Lecco, visitabile da lunedì a sabato, fino al 9 gennaio 2021.

LEGGI ANCHE Guarito dal Covid, lancia un palloncino dalla provincia di Lecco: viene trovato a Camogli, a 250 km di distanza FOTO

Ecco il presepe in Comune, simbolo di speranza

La targa dell'Associazione Italiana Amici del Presepio (AIAP) sede di Lecco così  recita:

Natale 2020 - CondividiAmo il presepio.
Con questo presepe, simbolo di speranza,
auguriamo a tutti i cittadini di Lecco
un Natale sereno e un 2021 di rinascita collettiva
.

 

"Il presepe ha da sempre rappresentato l'unione tra la nostra fede e la nostra quotidianità", spiega Angelo Bonazzola, presidente dell'AIAP di Lecco. "Quando, nel 900, è nata la tradizione di rappresentare la nascita di Gesù nelle nostre case abbiamo iniziato a porre il bambinello in ambientazioni che rappresentavano i luoghi del vivere quotidiano, fatto di cascine, corti e stalle in cui si viveva a stretto contatto e ci si aiutava gli uni e gli altri nelle difficoltà. Ancora oggi siamo attratti dalle scenografie che richiamano un passato forse non migliore del presente ma che ci ricorda le nostre radici e da dove siamo venuti. Per questi motivi, quest'anno, abbiamo scelto di allestire un presepe ambientato in una cascina simile a quelle che ancora si trovano nei vecchi borghi, un modo per ricordarci che i nostri nonni hanno vissuto difficoltà forse più grandi di quelle che viviamo oggi, ma con la fede e con la forza di volontà, collaborando, hanno costruito il futuro per noi. Gesù è nato tra i poveri per portare una luce e una speranza a quei pastori che per primi lo hanno adorato. Raccogliamoci davanti a questo presepe e riscopriamo le nostre radici per poter progettare un nuovo futuro, migliore e tutti insieme".

Si può visitare il presepe, nel rispetto delle misure di sicurezza e prevenzione (uso mascherina e accessi contingentati), negli orari di apertura del palazzo comunale: da lunedì a venerdì dalle 9  alle 18, sabato dalle 9 alle 11.