Cultura
Cultura

Conferenze, musica, visite guidate e laboratori con “Album – Brianza paesaggio aperto”

Tutti gli appuntamenti da non perdere in programma fino al 31 ottobre

Conferenze, musica, visite guidate e laboratori con “Album – Brianza paesaggio aperto”
Cultura Meratese, 16 Ottobre 2021 ore 19:10

Dall’inaugurazione della rassegna sul paesaggio “Grandangolo” al percorso guidato sulle orme di Alessandro Greppi; dalla musica, con il concerto del Duo Saracino, all’evento di chiusura del gioco di realtà alternativa “La Sirena di Sartirana”. E ancora la mostra di disegni del Greppi dedicati al territorio di Missaglia e un nuovo laboratorio artistico-creativo. Prosegue così, con due nuove settimane di eventi, Album - Brianza paesaggio aperto, il progetto promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e dall’associazione BRIG – cultura e territorio e finanziato da Lario Reti Holding in partnership con Fondazione Comunitaria del Lecchese nell'ambito del “Fondo per lo Sviluppo del territorio provinciale lecchese. Interventi in campo storico-artistico e naturalistico”. Un’iniziativa che negli ultimi quindici giorni ha portato in diversi comuni della Brianza lecchese numerosi appuntamenti legati alla figura di Alessandro Greppi e che per il resto del mese di ottobre ha in serbo altrettante iniziative, come sempre accolte in luoghi di interesse storico-artistico del territorio.

Conferenze, musica, visite guidate e laboratori con “Album – Brianza paesaggio aperto”

Innanzitutto, ad aprire queste due nuove settimane di eventi sono i primi tre incontri della rassegna “Grandangolo”, cartellone di incontri con importanti studiosi, scrittori, urbanisti e architetti per riflettere sul tema del paesaggio. Un’iniziativa, questa, in programma fino al 10 dicembre, curata dal giornalista e consulente storico Daniele Frisco e che intende aprire lo sguardo e approfondire il tema attraverso un approccio multidisciplinare. Primo appuntamento, quindi, quello fissato per lunedì 18 ottobre (alle 21, al Santuario di Santa Maria Nascente di Bevera di Barzago) con la conferenza dal titolo “DIETRO IL PAESAGGIO” a cura del docente di Teoria e storia del paesaggio alla Scuola di paesaggio, ingegneria e architettura di Ginevra Michael Jakob. Mercoledì 20 (alle 21) si raggiunge Villa Patrizia di Sirtori, invece, per l’incontro con il docente di Ecologia del paesaggio e Didattica della biologia all’Università di Milano-Bicocca nonché presidente della Società italiana di ecologia del paesaggio Emilio Padoa-Schioppa, che a “Grandangolo” presenterà il suo libro “ANTROPOCENE. UNA NUOVA EPOCA PER LA TERRA, UNA SFIDA PER L’UMANITÀ”. Infine, ultimo incontro di questa prima parte di rassegna, quello in programma per venerdì 22 ottobre (alle 21, nella sala consiliare di Robbiate) con Raffaele Milani, professore di Psicologia dell’Arte ed Estetica del paesaggio sempre a Bologna e protagonista dell’incontro dal titolo “L’ARTE DEL PAESAGGIO”.

Ma a caratterizzare il cartellone di “Album – Brianza paesaggio aperto” ci sono, come ormai di consueto, anche le mostre di disegni del nobile e artista ottocentesco Alessandro Greppi e i percorsi guidati sulle sue orme. Prosegue fino al 24 ottobre al Monastero della Misericordia di Missaglia, infatti, la mostra “PER APPRODARE DOVE? MISSAGLIA E IL CONVENTO DELLA MISERICORDIA NEI DISEGNI DI ALESSANDRO GREPPI”, esposizione che ha per protagonista proprio il territorio di Missaglia, qui raccontato grazie a una selezione di opere di Alessandro Greppi (orari: sabato 15–18, domenica 10– 12, 15–18. Visite guidate in programma la domenica alle 15). Collaterale alla mostra, poi, il percorso guidato a piedi fissato per domenica 24 ottobre alle 9.30 e che dal borgo di Monticello condurrà al convento della Misericordia (punto di partenza via G. Sirtori, nei pressi della biblioteca. Durata percorso: 3 ore circa, indispensabili scarpe comode da cammino).

Nuovo appuntamento, scorrendo il programma, anche con i laboratori artistico-creativi a cura della Cooperativa Liberi Sogni: in programma per domenica 24 ottobre alle 14.30 al Museo della tradizione contadina di Bulciago il workshop “La Brianza di Alessandro Greppi: antichi mestieri e stili di vita. Trama e ordito”, piccolo laboratorio di tessitura per adulti. Il pomeriggio sarà un’occasione per costruire, sotto la guida dell’artista e artigiano Michele Folla, un piccolo telaio e dare vita ad arazzi contemporanei polimaterici.

Come già per le prime settimane del mese, ad arricchire la programmazione di “Album” c’è anche una nuova rassegna musicale che ha per protagonisti i musicisti dalla Scuola di Musica A. Guarnieri del Consorzio Villa Greppi, per l’occasione al centro di un percorso musicale che riporta nell'Ottocento, periodo in cui è vissuto Alessandro Greppi e durante il quale la Brianza è stata meta di nobili che ne ammiravano il paesaggio. Fissato per domenica 24 ottobre alle 15.30 al Santuario della Madonna della Pace alla Rocchetta di Airuno il terzo concerto in cartellone, questa volta con protagonista il Duo Saracino: a esibirsi saranno Leonardo Saracino e Leopoldo Saracino, padre e figlio, insieme in un dialogo tra violino e chitarra sulle note di Francesco Molino e Nicolò Paganini.

A chiudere il mese di ottobre è, infine, un appuntamento particolare: dopo settimane di missioni da compiere, enigmi da risolvere e luoghi da visitare giunge a termine il gioco di realtà alternativa “La Sirena di Sartirana”, organizzato dall’associazione Frasi Lunari e rivolto alle famiglie con bambini dai 6 anni. Un’idea che ha preso il via l’estate scorsa con l’intento di valorizzare la Brianza lecchese e insieme promuovere, anche partendo dai disegni di Alessandro Greppi, un’originale occasione di svago e divertimento e che domenica 31 ottobre dalle 9 avrà il suo evento conclusivo. Una mattinata tutta in programma sulle rive del Lago di Sartirana, fatta di giochi e prove da superare per aiutare il fantomatico professor Rusconi e il suo fidato assistente dottor Otto (rispettivamente interpretati dagli attori Gigi Maniglia e Matteo Binda) in un’avvincente missione: salvare un uovo di sirena trovato sulle sponde del Lago di Sartirana, come testimonierebbe un disegno di Greppi. Iscrizioni al gioco al link: www.frasilunari.it/sirena compilando l’apposito modulo.

Informazioni – A questo link è possibile sfogliare il calendario degli eventi autunno/inverno: www.calameo.com/books/001106508320113c1256e. Per maggiori informazioni e per aggiornamenti sulle attività: www.villagreppi.it/album, Facebook e Instagram: @albumbrianza. Tutti gli appuntamenti sono organizzati in sicurezza. Accesso consentito solo con green pass in rispetto della normativa anti-covid. Prenotazione obbligatoria per tutti gli eventi eccetto gli incontri di “Grandangolo” scrivendo a info@albumbrianza.it entro il giovedì precedente l’evento. Per “Grandangolo” ingresso libero fino a esaurimento posti.

Album – Brianza paesaggio aperto coinvolge i seguenti Comuni del territorio meratese e casatese: Airuno, Imbersago, Merate, Montevecchia, Osnago, Robbiate, Paderno d'Adda; Barzago, Barzanò, Bulciago, Casatenovo, Cassago, Cremella, Missaglia, Monticello Brianza, Sirtori, Viganò.