#iorestoacasa

Come occupare il tempo a casa? Tutte le proposte culturali virtuali

Letture, visite guidate e molto altro

Come occupare il tempo a casa? Tutte le proposte culturali virtuali
Lecco e dintorni, 03 Maggio 2020 ore 11:45

Tutte le proposte culturali virtuali per passare il tempo restando a casa.

Le proposte culturali virtuali: visite guidate ai musei

Restano disponibili sulla sua pagina Facebook, sul sito a questo collegamento e su Instagram (@si.m.u.l) le visite guidate virtuali ai Musei del Si.M.U.L. realizzate in queste settimane e riguardanti una sala, un reperto, un’opera o una curiosità legati alla storia dei poli museali lecchesi o custoditi al loro interno.

Stefano Pensotti conduce la mostra a lui dedicata

Tra i numerosi appuntamenti che il Si.M.U.L. propone ogni settimana, ricordiamo quello dedicato al fotografo Stefano Pensotti. A questo collegamento è disponibile la visita virtuale alla mostra “Stefano Pensotti. Narratore di Storie”, allestita alla Torre Viscontea fino allo 22 marzo scorso.

Il Planetario civico di Lecco

Il Planetario civico di Lecco continua con i suoi appuntamenti dedicati a grandi e piccini alla scoperta del cielo e dello spazio. Sul canale YouTube del Gruppo Astrofili Deep Space – Lecco trovate tutte le playlist disponibili con tutti i video. Ogni settimana nuovi e imperdibili appuntamenti.

La biblioteca civica

Sul fronte della lettura, mai così preziosa, il Sistema Bibliotecario del Territorio Lecchese mantiene l’estensione del servizio di biblioteca digitale MediaLibraryOnLine, permettendo di effettuare il download di 4 ebook al mese per utente, oltre a offrire una vasta collezione “open” che non prevede un numero limitato di download. Per utilizzare il servizio occorre essere iscritti al Sistema Bibliotecario. Gli utenti (maggiorenni) possono effettuare una preregistrazione online e avere così accesso a tutti i contenuti digitali. Il prestito degli ebook ha una durata di 14 giorni.  Su MLOL (collegamento alla pagina Facebook) sono inoltre disponibili riviste, audiolibri e videogiochi gratuiti.

Mi racconto

All’interno del Sistema Bibliotecario del Territorio Lecchese, segnaliamo il progetto MI RACCONTO proposto dalla Biblioteca di Olgiate Molgora: se avete una storia da raccontare, un episodio o un aneddoto, registratevi in un video e inviatelo, potrete diventare “libri umani per un giorno”. I dettagli a questo collegamento.

Scrittori per noi

Questa settimana sagnaliamo che sul sito internet del Sistema Bibliotecario del Territorio Lecchese nella sezione “Scrittori per noi”, si trova un elenco di titoli e autori a cui sono collegati dei video: si tratta di scrittrici e scrittori del nostro tempo che ogni settimana regalano brevi letture tratte da loro opere, per un’iniziativa ideata dal Sistema Bibliotecario del Territorio Lecchese con Confcommercio Lecco. Sono disponibili i video di Mattia Conti che legge “Di sangue e di ghiaccio”, Lodovica Cima con l’incipit de “La voce di carta” e Nicoletta Costa con “Impariamo a disegnare nuvola Olga” adatto ai bambini.

Le iniziative delle case editrici

Sellerio Editore ha reso disponibile gratuitamente sul proprio sito la registrazione del racconto “I duellanti” letto dalla voce inconfondibile e indimenticabile di Andrea Camilleri.

La casa editrice La Nave di Teseo mette a disposizione gratis, registrandosi a questo collegamento, un’intera annata della rivista di fumetti Linus in versione digitale. A questo collegamento è invece disponibile il PDF del numero 0 della rivista “Pantagruel” con testi e racconti di vari autori dedicati al “pane”.

Le iniziative per bambini e ragazzi

Fumetti nei Musei, progetto del MiBAC pensato per i bambini e i ragazzi che partecipano ai laboratori museali, aderisce all’iniziativa #iorestoacasa e #ioleggoacasa, proponendo ogni giorno un fumetto della collezione ambientato in un museo italiano, in formato digitale gratuito, disponibile a questo collegamento.

Biancoenero Edizioni aderisce a #solidarietàdigitale mettendo a disposizione contenuti gratuiti per bambini e ragazzi (ebook, audiolibri, videoletture e font).

questo collegamento è disponibile il download gratuito dell’in-book “Io resto a CAAsa. Corona Virus: impariamo come comportarci e coloriamolo insieme”, realizzato da Edizioni HOMELESS BOOK per aiutare genitori e bimbi ad affrontare l’emergenza sanitaria.

Fondazione Paideia e i gruppi editoriali Dea Planeta Libri, GeMS, Giunti Editore e Mondadori Libri presentano il progetto “I libri per tutti” per una lettura accessibile a ogni bambino: un progetto editoriale per l’inclusione che prevede la pubblicazione in versione digitale di libri con i simboli utilizzati nella Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA) per favorire una lettura accessibile a tutti i bambini.

Per gli amanti dei fumetti

Alcune case editrici propongono la lettura gratuita o in download di un ricco catalogo: Astorina propone il suo Diabolik e Feltrinelli Comics pubblica due volumi alla settimana leggibili e scaricabili ogni martedì.

Iniziativa UNESCO

L’UNESCO concede infine l’accesso libero alla sua biblioteca digitale mondiale: un tesoro inestimabile che raccoglie testi, foto, registrazioni e filmati, mappe, raccontando in sette lingue il patrimonio culturale del pianeta. Oltre 19 mila i contenuti provenienti da biblioteche e archivi di 193 Paesi.

Le proposte del Giglio di Pescarenico

Il Giglio sulla sua pagina Facebook propone sempre nuove idee e attività per passare il tempo: “Colora un mandala” insieme a figli e nipoti; “Lana solidale per neonati” lavorando a maglia per creare copertine della misura 70×100 da inviare ai bambini di un orfanotrofio in Perù. Sulla pagina potete inoltre sempre raccontare le vostre giornate, così da condividere spunti e proposte di svago.

L’informagiovani

Le proposte dell’Informagiovani proseguono online con le attività di consulenza e orientamento allo studio e al lavoro (martedì e giovedì 14-18, mercoledì 9-13), via mail all’indirizzo di posta elettronica informagiovani@comune.lecco.it, su Facebook e instagram (@informagiovani_lecco)

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia