Eventi

Al Planetario di Lecco una serata alla scoperta dei buchi neri

Buchi neri. Gorghi dove tutto finisce, perfino lo spazio e il tempo. Pozzi senza fondo e vie senza uscita, o forse con uscite fantasmagoriche che ci fanno sognare.

Al Planetario di Lecco una serata alla scoperta dei buchi neri
Cultura Lecco e dintorni, 20 Maggio 2021 ore 10:33

Al Planetario di Lecco una serata alla scoperta dei buchi neri. L'appuntamento è in programma domani, venerdì 20 maggio.

Al Planetario di Lecco una serata alla scoperta dei buchi neri

Buchi neri. Gorghi dove tutto finisce, perfino lo spazio e il tempo. Pozzi senza fondo e vie senza uscita, o forse con uscite fantasmagoriche che ci fanno sognare. Astri che sfidano il senso comune, tanto da far esclamare al grande Arthur Eddington che “ci dev’essere una legge di natura che impedisce alle stelle di comportarsi in un modo così pazzesco”. Invece quella legge non c’è, mentre loro, i buchi neri, sono là, nello spazio profondo. E sono tutt’altro che rari.

A queste sfide al senso comune è dedicata la serata di venerdì 21 maggio al Planetario. Con inizio alle ore 20, Loris Lazzati, responsabile della programmazione del Planetario, condurrà il pubblico nel cuore di questi astri estremi e delle loro irresistibili “assurdità”. È necessaria la prenotazione, mandando una mail a planetariolecco@gmail.com, specificando nomi e cognomi dei partecipanti, un recapito telefonico ed eventuali legami familiari per il rispetto delle normative antiCovid.