Menu
Cerca

Villa Serena Spa al via la “dismissione”

Novità per la storica struttura sanitaria di Villa Vergano

Villa Serena Spa al via la “dismissione”
Cronaca 02 Ottobre 2017 ore 05:30

Un percorso lungo due anni per Villa Serena Spa di Villa Vergano.

Legge Madia sulle partecipate

Il Comune di Galbiate e gli altri 19 enti municipali con azioni di Villa Serena Spa hanno avviato la dismissione della società partecipata. Nessuna conseguenza concreta sulla vita dei cittadini, bensì una procedura lunga e delicata per approfondire le implicazione della Legge Madia. I Comuni sono stati chiamati entro il 30 settembre a stilare un documento relativo alla funzione sociale della struttura. “Dovremo attendere almeno due anni e ci faremo assistere da un legale – precisa il primo cittadino Benedetto Negri – certo ci saranno dei cambiamenti a livello gestionale, ma non è in dubbio il destino della struttura sanitaria”.

Eccellenza per il territorio

Villa Serena Spa è un fiore all’occhiello per il territorio lecchese, oltre che vantare una lunga lista d’attesa. “Non offre soltanto assistenza, bensì un vero e proprio servizio sanitario – continua Negri -. Nella struttura il personale dedicato si prende cura degli anziani, persone totalmente o parzialmente non autosufficienti”. Le novità a livello gestionale  prevedono che nessun Comune conservi la priorità nella lista d’attesa. Tutti i Comuni hanno espresso il sostanziale accordo alla dismissione della società. Atteggiamento unanime anche da parte dei consiglieri galbiatesi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli