Menu
Cerca

Vandalismi a Brivio, i privati valutano la denuncia

Il caso è ancora aperto: non tutti sono concordi con la linea della semplice strigliata

Vandalismi a Brivio, i privati valutano la denuncia
Cronaca 07 Novembre 2017 ore 11:03

Due minorenni si sono presentati spontaneamente in Comune accusandosi dei vandalismi

Vandalismi, il caso è ancora aperto

Il sindaco Federico Airoldi ha incontrato giovedì scorso i responsabili dei vandalismi, effettuati nella notte tra domenica 28 e domenica 29 ottobre. E, qualche ora dopo, in consiglio comunale, ha fatto sapere che i ragazzini avevano confessato la loro bravata, dando la disponibilità a effettuare lavori di pubblica utilità a favore dell’intera comunità. Una promessa che dovrà trovare seguito nell’incontro con i loro genitori. Intanto, il caso fa ancora discutere in paese e c’è chi invoca una linea più dura rispetto alla semplice strigliata. Non è la prima volta infatti che in paese si registrano episodi di vandalismo e danni ai beni pubblici. Anche il privato, vittima di un danno a causa dei bulli, non ha ancora sciolto le riserve e sta ancora valutando se sporgere denuncia o meno.

L’articolo completo sul Giornale di Merate in edicola da oggi, martedì 7 novembre

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli