Coronavirus

Vaccinazioni Covid over 80: si va verso l’aumento delle dosi e dei punti di somministrazione a Lecco

Dopo l'esordio di ieri, proseguono a pieno ritmo le vaccinazioni Covid dedicate agli over 80 all'ospedale Manzoni di Lecco.

Vaccinazioni Covid over 80: si va verso l’aumento delle dosi e dei punti di somministrazione a Lecco
Cronaca Lecco e dintorni, 19 Febbraio 2021 ore 11:59

Dopo l’esordio di ieri, proseguono a pieno ritmo le vaccinazioni Covid dedicate agli over 80 all’ospedale Manzoni di Lecco.

Vaccinazioni Covid over 80: si va verso l’aumento delle dosi e dei punti di somministrazione a Lecco

Una trentina gli anziani lecchesi che ieri hanno ricevuto la prima dose e in questi giorni sono in programma circa 100 vaccinazioni quotidiane. Già da lunedì poi il numero è destinato a salire a 120 fino ad arrivare a circa 150 al giorno. L’obiettivo è la copertura totale della popolazione over 80 lecchese, circa 26mila persone.

Attivo il servizio di vaccinazione anche all’ospedale San Leopoldo Mandic di Merate dove i numeri, in questi primi due giorni sono comunque inferiori rispetto a quelli dell’ospedale cittadino.

Con tutta probabilità già dalla prossima settimana i punti vaccinali verranno progressivamente incrementati con postazioni nei Comuni della provincia di Lecco.

Sostegno ai pensionati

Coma anticipato sono diversi i sodalizi che sono scesi in campo per dare un sostegno ai pensionati in questa delicata fase. Auser ha attivato un servizio di aiuto per le  prenotazione della vaccinazione sulla piattaforma regionale e l’eventuale accompagnamento protetto nei centri di somministrazione (è dedicato alla popolazione over 80 senza una rete parentale e/o amicale di supporto e residente nei comuni  Lecco, Abbadia Lariana, Mandello del Lario, Lierna, Varenna, Perledo e nei comuni previsti dalla convenzione con il PRESST Valsassina). Analoga l’attività dello Spi Cgil Lecco. 

 

7 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli