Cronaca
Giù le serrande

Uomo ubriaco armato di coltello, risse, spaccio: chiuso di nuovo un bar a Colico

Il locale era già stato colpito da un analogo provvedimento a maggio

Uomo ubriaco armato di coltello, risse, spaccio: chiuso di nuovo un bar a Colico
Cronaca Lago, 12 Ottobre 2022 ore 20:26

Uomo ubriaco armato di coltello, risse, spaccio: chiuso di nuovo un bar a Colico. Ci risiamo: a distanza di cinque mesi dal primo provvedimento oggi, mercoledì 12 ottobre 2022 le forze dell'ordine si sono presentate di nuovo dal titolare del  Bar Montecchio. Il Questore di Lecco Ottavio Aragona ha infatti disposto la  sospensione della licenza del locale per quindici giorni.

Uomo ubriaco armato di coltello, risse, spaccio: chiuso di nuovo un bar a Colico

Già a maggio scorso le serrande le locale erano state "forzatamente abbassate" visto che  il locale era considerato "abituale ritrovo di soggetti gravati da precedenti penali e/o pregiudizi di polizia".

La situazione però, a distanza di mesi, ha messo in luce nuove criticità sul fronte dell'ordine pubblico. Diversi gli episodi che hanno spinto il Questore a intervenire: la presenza di un uomo ubriaco ed armato di coltello, liti e risse tra  gli avventori, la segnalazione del locale come  luogo di spaccio di droga.

Non solo ma, secondo le forze dell'ordine, in  diverse occasioni nel bar è stata lamentata o riscontrata la diffusione di musica a un livello di volume tale da creare disagio ai residenti.

Il bar inoltre è stato ritenuto anche ora  abituale punto di riferimento di persone pregiudicate e punto di ritrovo di personaggi  con comportamenti pericolosi.  Da lì il provvedimento di temporanea chiusura notificato nel pomeriggio di oggi al titolare. 

Seguici sui nostri canali