Viabilità

Crolla un muro sulla Sp 66, stop al traffico. Sulla Sp 67 unico alternato per un altro cedimento

Settimana a dir poco nera sul fronte viabilistico

Crolla un muro sulla Sp 66, stop al traffico. Sulla Sp 67 unico alternato per un altro cedimento
Cronaca Lago, 14 Luglio 2021 ore 15:55

Un'altra strada chiusa: crolla un muro sulla Sp 66, stop al traffico. Giorni davvero difficili sul fronte viabilistico nel Lecchese: oltre alla situazione critica della Statale 36 dopo l'incendio dell'autobus nella galleria Fiumelatte, la chiusura temporanea della Lecco-Bellagio scattata in concomitanza della allerta meteo arancione e la voragine (sistemata in tempo record) che si è aperta  sulla provinciale 62 che attraversa la Valle, oggi, mercoledì 14 luglio 2021  si è reso necessario un altro provvedimento per inibire la circolazione per questioni di sicurezza.

LEGGI ANCHE Statale 36 chiusa dopo l'incendio del bus, il prefetto: "Stiamo lavorando con Anas"

Un'altra strada chiusa: crolla  un muro sulla Sp 66, stop al traffico

Il cedimento di un muro e di una porzione non irrisoria del manto stradale  si è verificato sulla strada provinciale  che da Bellano porta a Vendrogno, poco prima dell'abitato di Vendrogno. Subito è scattata la segnalazione alla Provincia di Lecco e i tecnici sono intervenuti sul posto per effettuare un sopralluogo per capire le dimensioni della problematica. DoPo le valutazioni la Provincia ha emanato una ordinanza di chiusura.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL TESTO INTEGRALE

Sulla Sp 67 unico alternato per un altro cedimento

Sempre Villa Locatelli ha dovuto prendere un altro provvedimento  ovvero  l'istituzione del transito a senso unico alternato regolato a vista e la contestuale chiusura al transito della corsia di valle sulla strada provinciale 67 Alta Valsassina e Valvarrone, in territorio comunale di Premana, a seguito di cedimento carreggiata di valle.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL TESTO INTEGRALE