Cronaca

Un uomo morto sotto il treno ad Arcore FOTO

Travolto dal Besanino tra le stazioni di Buttafava e Villasanta. La vittima è un 44enne di Biassono.

Un uomo morto  sotto il treno ad Arcore FOTO
Cronaca 03 Agosto 2019 ore 17:07

Un uomo  morto  sotto il treno ad Arcore. E’ stato travolto dal “Besanino” tra le stazioni di Villasanta e Buttafava.

Un uomo morto sotto il treno

L’incidente poco prima delle 16 di oggi, sabato 3 agosto,  lungo la linea ferroviaria che da Milano Porta Garibaldi raggiunge Lecco passando per Molteno, la tratta percorsa dal “Besanino”. Sul posto, nelle campagne al confine tra Arcore e Villasanta, a poche centinaia di metri dalla stazione di Buttafava,  si sono portati subito i Vigili del fuoco di Monza, i Carabinieri di Arcore, la Polizia locale di Villasanta, la Croce verde di Lissone e  l’automedica, oltre ovviamente agli agenti della Polizia ferroviaria ai quali toccherà ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto.

La persona travolta tra le stazioni di Villasanta e Buttafava dal convoglio che procedeva in direzione nord è deceduta, è un 44enne che risiedeva nella frazione San Giorgio di Biassono. Non si esclude che la tragedia sia dovuta a un gesto volontario.

La circolazione dei treni lungo la linea è stata ovviamente interrotta ed è rimasta  bloccata  a lungo, fino a quando il magistrato non ha dato  l’autorizzazione per la rimozione del cadavere.

Aggiornamento

La circolazione dei treni è ripresa  gradualmente dopo le 19, fino a tornare regolare.

Poche settimane fa un’altra tragedia

Sempre lungo la stessa linea ferroviaria, ma  in via Osculati a Monza, poche settimane fa, il 18 luglio,  si era consumata un’altra tragedia. Una donna di 74 anni in compagnia del marito aveva infatti attraversato i binari senza avvedersi dell’arrivo del treno ed era stata travolta e uccisa sotto lo sguardo del consorte.

 

TORNA ALLA HOME