Lecco

Un telo dedicato all'avvocata iraniana Nasrin Sotoudeh

Iniziativa in occasione della Giornata Internazionale degli avvocati in pericolo

Un telo dedicato all'avvocata iraniana Nasrin Sotoudeh
Cronaca Lecco e dintorni, 24 Gennaio 2021 ore 12:31

Nasrin Sotoudeh, avvocata e attività detenuta dal 2018 in Iran. L'Ordine degli avvocati esporrà un telo per dimostrare la loro vicinanza e sostegno.

L'avvocata iraniana Nasrin Sotoudeh

Nasrin Sotoudeh è una celebre avvocata per i diritti umani che ha assunto la difesa di molte donne che avevano protestato contro l’obbligo d’indossare lo hijab. Il 13 giugno 2018 è stata arrestata e le sono stati inflitti 12 anni di carcere "per aver incoraggiato la corruzione e la dissolutezza”.

Un telo per mostrare sostegno alla sua causa

In occasione della ricorrenza della Giornata Internazionale degli Avvocati in Pericolo, l'Ordine degli Avvocati di Lecco ha organizzato un'iniziativa a sostegno dell'avvocata iraniana Nasrin Sotoudeh. Nella mattinata di lunedì 25 gennaio, alle 10, nell'atrio di ingresso del Palazzo di Giustizia verrà scoperto un telo dedicato all'avvocata iraniana in pericolo, a testimonianza della solidarietà e della vicinanza degli appartenenti al Foro lecchese alla sua persona ed ai suoi ideali. Sono stati invitati ad intervenire il Presidente del Tribunale ed il Procuratore della Repubblica.