Lecco

“Un sasso per un sorriso” all'Airoldi e Muzzi

L’iniziativa in collaborazione con l’Associazione scuole dell’Infanzia paritarie di Lecco e le Scuole Primarie dell'Istituto Comprensivo Stoppani Lecco 3

“Un sasso per un sorriso” all'Airoldi e Muzzi
Cronaca Lecco e dintorni, 05 Aprile 2021 ore 13:53

Gli Istituti Rituniti Airoldi e Muzzi di Lecco Onlus, in collaborazione con l’Associazione scuole dell’Infanzia paritarie di Lecco e le Scuole Primarie dell'Istituto Comprensivo Stoppani Lecco 3, durante questo mese di aprile decoreranno alcuni sassi che verranno disposti lungo i percorsi del grande parco della RSA.

“Un sasso per un sorriso” all'Airoldi e Muzzi

“Un’idea per rendere più attraenti le uscite dei nostri ospiti nel parco: sono già tutti pronti a scoprirli durante le loro passeggiate” commenta la vicepresidente Rosaria Bonacina.

L’idea è nata da un progetto simile ideato da Heidi Aellig diffuso in Italia attraverso Facebook: “Un sasso per un sorriso”. L’iniziativa prevede che vengano dipinti alcuni sassi per poi lasciarli in posti visibili come panchine, sentieri, aiuole, per regalare un sorriso a chi li trova. Sul sasso è possibile scrivere anche un pensiero o una frase.

“Abbiamo colto l’occasione per ideare il progetto insieme all’Associazione Scuole dell’Infanzia di Lecco di cui fanno parte sedici scuole dell’infanzia e alle Scuole Primarie dell'Istituto Comprensivo Stoppani Lecco 3: “Cesare Battisti Acquate - “G. Oberdan” di Belledo - “Nazario Sauro” di Germanedo - “Silvio Pellico” Malnago - "La Nostra Famiglia" sede di Lecco. – continua la Vicepresidente degli Istituti - I nostri anziani e i bambini delle scuole decoreranno i sassi che verranno posti lungo i percorsi del nostro splendido parco, rendendo le uscite degli ospiti più interessanti e accorciando le distanze tra le due generazioni in attesa di poter condividere le passeggiate insieme”.