Un misterioso pacchetto rosso viaggia per i rioni di Lecco...

Dove sarà oggi?

Un misterioso pacchetto rosso viaggia per i rioni di Lecco...
Lecco e dintorni, 19 Dicembre 2018 ore 11:13

Un misterioso pacchetto rosso, accompagnato dagli zampognari, viaggia come un dono di Natale per le vie dei quartieri di Lecco. Nessuno ne conosce il contenuto, ma porta... fortuna e felicità a tutti. La bella iniziativa, promossa  da Il Giglio del Comune di Lecco in collaborazione con  Centro Accoglienza Maggianico, Fondazione Istituto Sacra Famiglia, Centro Don Isidoro Meschi, Centro Solidarietà La Fonte, Scuola dell'infanzia San Giuseppe, Scuola Primaria E. Toti, Scuola dell'infanzia A. Corti, Circolo Il Campaniletto, Centro Diurno l'Aquilone, Scuola Primaria E. De Amicis, Scuola dell'infanzia A. Piloni, Scuola Primaria Fabio Filzi e Parrocchia Sacro Cuore di Bonacina ha l'obiettivo di rendere il natale un momento speciale nei rioni lecchesi.

Un misterioso pacchetto rosso viaggia per i rioni di Lecco...

"Natale nei quartieri significa celebrare il Natale anche nei rioni, decentrare proposte culturali, fare rete e collaborazione al fine di favorire la partecipazione e rendere protagoniste le realtà coinvolte, stimolando lo scambio intergenerazionale e i processi di coesione sociale" spiega i sindaco Virginio Brivio.  "Per il secondo anno consecutivo il Centro Il Giglio di Pescarenico con numerose altre associazioni, il Comune di Lecco propone questa iniziativa che vedrà un “pacchetto rosso”percorrere a tappe i quartieri accompagnato dagli zampognari".

L'idea

L’idea prende spunto dal libro scritto da Linda Wolfsgruber e Gino Alberti e il pacchetto, senza contenuto o con un contenuto preparato dalle realtà di volta in volta coinvolte, poi donato a quella successiva, vuole rappresentare un sottile filo che lega le diverse realtà cittadine e vuole essere un augurio di felicità tra i quartieri.

Il pacchetto rosso è partito giovedì scorso da  Annone Brianza dove si è svolto il tradizionale pranzo dei pensionati,Lunedì poi è passato dal Giglio e  dalla scuola dell’infanzia del Caleotto. Ieri,  martedì 18 dicembre 2018 è stato "avvistato" a Maggianico (Centro Accoglienza Maggianico - Fondazione Istituto Sacra Famiglia, Centro Don I. Meschi, Centro Solidarietà La Fonte, Scuola dell’Infanzia San Giuseppe, Scuola Primaria E. Toti),

Dove sarà  oggi?

E oggi mercoledì 19? Per seguire il pacchetto sarà necessario recatsi  dalle 14.30 a Pescarenico (Scuola dell’infanzia A. Corti, Circolo Il Campaniletto, Centro Diurno L’Aquilone, Scuola Primaria E. De Amicis) e dalle 15.15 alla Bonacina (Scuola dell’Infanzia A. Piloni, Scuola Primaria F. Filzi, Parrocchia di Bonacina).