Un libro per ogni bambino nato

Bella iniziativa della Biblioteca Francesco Cherubini di Missaglia

Un libro per ogni bambino nato
22 Novembre 2017 ore 10:52

Un libro per ogni bambino nato. E’ questa l’iniziativa che sta portando avanti la biblioteca Francesco Cherubini di Missaglia. Da sempre particolarmente attenta al tema della lettura sin da piccoli.

Libro in regalo dalla biblioteca

In questi giorni i genitori dei piccoli nati dal 1 gennaio al 30 settembre 2017 stanno ricevendo una lettera di benvenuto nella comunità dei lettori da parte del sindaco Bruno Crippa. Che li invita in Biblioteca martedì 5 dicembre alle ore 14.30, per un incontro di conoscenza del progetto NPL e degli spazi della biblioteca. Ai nuovi cittadini missagliesi verrà infatti donato il libro cartonato “L’uccellino fa..”, edito da Babalibri, e del materiale informativo sull’importanza della lettura sin dalla più tenera età. I neogenitori, esibendo la carta regionale dei Servizi, potranno iscrivere i piccoli ai servizi bibliotecari.

Nati per leggere

La Biblioteca Francesco Cherubini di Missaglia ha aderito da diversi anni al progetto nazionale Nati per Leggere (NPL). Creando dunque uno spazio ed uno scaffale dedicato ai bambini della fascia 0-6 anni ed ogni mese propone letture ad alta voce con il gruppo di volontari lettori “Incantastorie”. Studi scientifici hanno infatti dimostrato che i piccoli a cui vengono lette regolarmente storie, filastrocche e poesie, evidenziano un precoce sviluppo del linguaggio, un vocabolario più ricco ed una migliore capacità di esprimere il proprio pensiero. Inoltre, leggere insieme è un modo per creare e mantenere rapporti, prima di tutto fra chi legge e chi ascolta. Leggere ad alta voce ad un bambino significa innanzitutto dedicargli tempo, condividere con lui emozioni e sensazioni, entrare in un mondo ed in una dimensione tutta speciale.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia