In valchiavenna

Tragedia in montagna, precipita per 300 metri in un canale: senza scampo 63enne

E' accaduto nel pomeriggio di oggi a Menarola

Tragedia in montagna, precipita per 300 metri in un canale: senza scampo 63enne
Cronaca 26 Gennaio 2021 ore 20:33

Tragedia in montagna nel pomeriggio di oggi, martedì 26 gennaio 2023. Un uomo ha perso la vita dopo essere scivolato sul sentiero. La vittima, F.D. le iniziali,  è un 63enne della Valchiavenna.

Tragedia in montagna a Menarola

L’allarme, come riportano i colleghi di primalavltellina.it è scattato poco prima delle 13.30 dalla zona di Menarola, sul territorio comunale di Gordona. Aveva lasciato l’auto in località Menarola, a 900 metri di quota, e poi aveva proseguito a piedi.

Secondo quanto si è appreso l’uomo  scivolato in un canale di neve e ghiaccio per quasi 300 metri, la caduta è stata fatale. Quando è stato lanciato l’allarme sul posto sono intervenuti i tecnici del Soccorso alpino della Valchiavenna.

Con loro sono stati allertati anche i vigili del fuoco e i carabinieri, che dovranno ora ricostruire la dinamica dell’incidente.

I soccorsi si sono rivelati vani

La centrale operativa del servizio di emergenza e urgenza ha inviato sul posto i soccorritori a bordo dell’elicottero decollato dalla base di Caiolo.

Il personale sanitario si è subito reso conto che i traumi riportati dal 63enne di Mese, pensionato, erano gravissimi. Tanto che l’intervento è scattato in codice rosso, indice di una seria criticità. Nonostante i loro sforzi l’uomo è purtroppo deceduto.

5 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli