Torna in azione il finto carabiniere che truffa gli anziani

Il malvivente ha finto che un parente dei pensionati avesse avuto un incidente stradale

Torna in azione il finto carabiniere che truffa gli anziani
18 Ottobre 2017 ore 18:23

Ci risiamo. In città è tornato in azione il finto carabiniere che tenta di truffare soprattutto  gli anziani.

Finto carabiniere, vero truffatore

A mettere in guardia tutti i lecchesi contro il pericolo sono proprio i Carabinieri che ieri, martedì 17, sono dovuti intervenire  a seguito della richiesta di ben due pensionati. Gli anziani infatti hanno riferito ai militari di essere stati raggiunti telefonicamente da un uomo che si spacciava per un carabiniere. Il truffatore ha avanzato ad entrambi una richiesta di denaro nel modo più subdolo e infimo possibile.

Copione inquietante

In pratica il finto esponente delle forze dell’ordine ha detto ai due anziani che un loro parente era in caserma. Il congiunto era, a detta del truffatore, rimasto coinvolto in un incidente stradale. Non solo, ma sarebbe incorso in problemi con la legge se loro non avessero pagato. Fortunatamente in entrambi i casi i due pensionati non sono caduti nella trappola. Quando hanno chiesto ulteriori elementi per capire cosa fosse successo il truffatore, sentendosi messo alle strette, ha interrotto la comunicazione.

I consigli dei militari

Il lieto fine di ieri, purtroppo non è sempre tale. Ecco quindi i semplici consigli che i Carabinieri lecchesi invitano tutti a seguire

  • verificare sempre l’identità dell’interlocutore telefonico o di colui che bussa alla porta, contattando per una verifica immediata le Forze di Polizia al fine di verificare la reale situazione prospettata;
  • non aprire agli sconosciuti e non farli entrare in casa;
  • diffidare degli estranei soprattutto se soli in casa;
  • non dare soldi a persone non sconosciute.

In ogni caso al fine di fugare ogni dubbio è opportuno sempre contattare l’operatore del Numero Unico di Emergenza 112 e segnalare il fatto.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia