Terminati i lavori al Monumento ai Caduti

Brivio: "Oltre al decoro e alla manutenzione, ora dobbiamo tutti fare un passo in più perché lo sforzo di questi nostri volenterosi concittadini non venga reso vano"

Terminati i lavori al Monumento ai Caduti
Cronaca 27 Ottobre 2017 ore 12:19

Sono terminati i lavori di restauro al Monumento ai Caduti sul lungolago. Mercoledì, durante la Commissione I, gli esperti hanno illustrato ai consiglieri e agli sponsor tutte le fasi del progetto e il risultato finale raggiunto, ora a disposizione di tutta la Città.

Monumento ai Caduti, in campo Comune e Associazioni

Questo lavoro si colloca all’interno di un Regolamento voluto dal Comune di Lecco. Un regolamento che prevede la presa in carico di beni comuni da parte di associazioni e di cittadini singoli o aggregati.

Non basta solo la manutenzione

“Ma, oltre al decoro e alla manutenzione, ora dobbiamo tutti fare un passo in più perché lo sforzo di questi nostri volenterosi concittadini non venga reso vano” spiega il sindaco Virginio Brivio.  “Dobbiamo recuperare il senso di appartenenza a questi luoghi simbolo della nostra Città e della nostra storia. Non rinunciamo ad accompagnare il recupero materiale al recupero del senso. Nell’ultimo anno, in occasione del centenario dell’entrata in guerra dell’Italia, abbiamo avuto tante occasioni di approfondimento. Ciò  grazie anche a un coordinamento con la Prefettura. Molte altre ne seguiranno nelle prossime settimane. Daremo un vero valore aggiunto a questi simboli ed evidenze concrete di impegno solo se saremo in grado di spiegarli ai giovani e non solo. I monumenti da soli non parlano più, certamente c’è bisogno di manutenzione, ma sempre più anche del gusto di comunicare e di trasmettere messaggi”.

La memoria collettiva

“Queste “esibizioni” sono occasioni di approfondimento e tutti siamo chiamati a  fare la nostra parte per ricreare una memoria collettiva, Istituzioni, scuola, associazioni. A tal proposito vi segnalo la mostra “Vittoria” nella cripta del Santuario della Vittoria dedicata proprio al restauro del Monumento e la presentazione del libro “Il Monumento ai Caduti di Lecco. Racconti a cielo aperto di popolo ed eroi” di Gene Guglielmi giovedì 2 novembre alle 11.00 presso la sede dell’Ordine degli Architetti di Lecco in via A. Grandi 9″.

Il 4 novembre

“Vi invito poi tutti sabato 4 novembre alle celebrazioni della Giornata delle Forze armate e dell’Unità Nazionale, del decoro al valor militare e dell’orfano di guerra”  aggiunge il sindaco. Le manifestazioni che prenderanno il via la mattina con la celebrazione della messa al Santuario della Vittoria. Quindi ci sarà  il corteo verso il Monumento ai Caduti, dove avverrà l’inaugurazione ufficiale. Alle 21.00 concerto della Vittoria e della Pace al Santuario Madonna della Vittoria con il Coro Alpino Lecchese, il Coro CAI Sondrio e il Coro CAI Valle Imagna. “Spero fortemente che quel giorno avremo tutti insieme l’opportunità di comunicare il senso profondo di questo fare concreto” conclude il sindaco.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli