Cronaca
Violenza

Tentato omicidio dopo l'incidente stradale: oggi l'interrogatorio del picchiatore

Restano gravi ma stabili le condizioni del 32enne pestato a sangue a mani nude

Tentato omicidio dopo l'incidente stradale: oggi l'interrogatorio del picchiatore
Cronaca Isola, 09 Novembre 2021 ore 08:37

Restano gravi, ma  stabili, le condizioni di C.F., residente a Brembate, picchiato a sangue a mani nude dopo un incidente stradale. Una aggressione cruenta e brutale per la quale è stato arrestato un 22enne di Calusco che deve rispondere di tentato omicidio. Il giovane, G.G., 22 anni, verrà interrogato oggi, martedì 9 novembre 2021,  nel carcere di Bergamo dove è stato trasferito dopo l'arresto.

Tentato omicidio: oggi l'interrogatorio del 22enne di Calusco

L'assurdo episodio è avvenuto all'alba di domenica 7 novembre 2021. Il brembatese era rimasto coinvolto in  un incidente stradale, un frontale tra una Fiat Punto rossa e una Ford Kuga bianca,  avvenuto a Corte Franca, Brescia, nei pressi della discoteca Number One e il suo mezzo era in mezzo alla strada.

Ma il peggio doveva ancora arrivare perchè proprio sul luogo dell'incidente si è scatenata una rissa. Il 32enne è stato picchiato a mani nude dal caluschese che è poi fuggito. Il brembatese è stato trasportato in ospedale a Brescia dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.

Grazie alle testimonianze però gli uomini Squadra mobile di Brescia lo hanno individuato e fermato nel pomeriggio di domenica e lo hanno trasferito in carcere a Bergamo dove oggi verrà ascoltato dagli inquirenti. Il giovane con diversi precedenti penali alle spalle, dovrà spiegare cosa è successo in quell'alba violenta.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter