Cronaca
Calcio e violenze

Tensioni tra tifoserie dopo la partita Seregno-Lecco: intervengono i Carabinieri

I padroni di casa non hanno preso bene la sconfitta inflitta dai blucelesti

Tensioni tra tifoserie dopo la partita Seregno-Lecco: intervengono i Carabinieri
Cronaca Brianza, 13 Dicembre 2021 ore 17:32

Tensioni e clima incandescente anche durante l’ultima partita, disputata ieri, domenica 12 dicembre, al Ferruccio tra Seregno e Lecco, partita vinta dagli ospiti per 4-0.

Tensioni tra tifoserie dopo la partita tra Seregno e Lecco

Come riportano i colleghi di primamonza.it intorno alle 16.30, al termine della competizione, fuori dallo stadio, tra via Gramsci e via Montessori, gli animi si sono scaldati tra una quindicina di tifosi delle due squadre, richiedendo l’intervento dei Carabinieri, già presenti nell’impianto sportivo per un servizio di ordine pubblico.

Identificati due tifosi del Seregno, un 40enne residente in città e un 30enne di Giussano. Segnalati alla Questura, rischiano il Daspo. Per le accensioni di fumogeni e petardi durante la partita, il Seregno Calcio potrebbe rischiare provvedimenti.