Strada chiusa tra Oggiono e Molteno causa incidente FOTO

Lo scontro è avvenuto questo primo pomeriggio tra una Mercedes e un'Audi, coinvolgendo anche due bambini.

Strada chiusa tra Oggiono e Molteno causa incidente FOTO
Oggionese, 22 Luglio 2018 ore 17:32

Incidente stradale a Sirone, in località Rettola al confine con Oggiono. Due auto si sono scontrate coinvolgendo quattro persone, le cui condizioni non sono però molto gravi. Preoccupante è invece il disagio creato alla circolazione dall’accaduto, in quanto la strada di collegamento tra Oggiono e Molteno è stata chiusa.

Scontro in via dell’industria tra Sirone e Oggiono

Lo scontro è avvenuto poco dopo le 13 tra una Mercedes station wagon e un’Audi A1. Sulla prima viaggiava una donna di 35 anni con due bambini di 9 e 13 anni, mentre sull’altra un 28enne. Al momento non è ancora certo, ma si presume che a provocare l’impatto sia stata una mancata precedenza all’incrocio in via dell’industria, nella località Rettola al confine tra Sirone e Oggiono. In ogni caso, a seguito dell’impatto l’Audi si è schiantata contro il guard-rail posizionato lì come barriera per il torrente Bevera, distruggendosi completamente nella parte anteriore.

Il maxi dispiegamento di mezzi

L’incidente di questo pomeriggio ha richiesto un maxi dispiegamento di mezzi, con intervento sul posto della Polizia Locale di Lecco, dei vigili del fuoco di Lecco, di un’automedica e due autoambulanze. Queste ultime due, in particolare, hanno trasportato per degli accertamenti due dei quattro coinvolti rispettivamente agli ospedali di Lecco ed Erba. Le loro condizioni non sono però risultate molto gravi.

I disagi alla circolazione

La necessità di ricostruire le dinamiche dell’incidente da parte delle autorità competenti ha procurato la conseguente necessità di chiudere la strada sulla quale si è verificato l’impatto. Disagi quindi alla circolazione tra Oggiono e Molteno.

4 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia