Menu
Cerca
A Nibionno

Spaccio: la Polizia locale ferma cliente con due grammi di droga durante i controlli Coronavirus

La Polizia locale ha identificato un cliente nella mattinata di oggi.

Spaccio: la Polizia locale ferma cliente con due grammi di droga durante i controlli Coronavirus
Cronaca Casatese, 18 Marzo 2020 ore 16:17

Ancora spaccio a Nibionno, nella località di Mongodio, negli ormai famigerati boschi della droga. A sorprendere nel pieno dell’attività di compravendita di sostanze stupefacenti alcuni spacciatori e un cliente è stata la Polizia locale.

Spaccio nei boschi della droga: fermato un cliente

Intorno alle 12.30 di oggi, infatti, durante il controllo del territorio e delle persone in transito nell’ambito dell’emergenza sanitaria Covid 19, una pattuglia della Polizia locale di Nibionno ha fermato a Mongodio una persona intenta ad acquistare la droga . Alla vista degli agenti, i presunti spacciatori si sono dati alla fuga, mentre il fermato, un 43enne di Valmadrera,è stato  bloccato ed identificato. L’uomo aveva con sé due grammi di s cocaina. La persona è stata denunciata a piede libero per l’art. 650 c. p. La droga è stata sequestrata e inviata alla Prefettura di Lecco e per l’uomo è stato anche disposto il ritiro della patente di guida.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli