Incidente mortale

Spacciatore muore mentre scappa dai Carabinieri

Il trentenne, con il compagno, erano stati intercettati e braccati dai militari.

Spacciatore muore mentre scappa dai Carabinieri
Cronaca 12 Luglio 2020 ore 09:11

Spacciatore muore mentre scappa dai Carabinieri. E’ successo nel pomeriggio di ieri, sabato 11 giugno, nei boschi del territorio comunale di Talamona.

Spacciatore muore mentre scappa dai Carabinieri

Tragico epilogo di un inseguimento delle Forze dell’Ordine nei confronti di un malvivente di origini straniere. A riportare la notizia è il giornale online primalavaltellina.it. L’uomo, un trentenne, è deceduto mentre tentava la fuga nei boschi nei pressi della strada provinciale numero 11 per la Val Tartano nel pomeriggio di sabato 11 giugno, nel territorio comunale di Talamona.

L’inseguimento

Il dramma durante un’operazione anti droga. I militari avrebbero intercettato due spacciatori, che sentendosi scoperti e braccati, hanno deciso di scappare per non essere identificati. Da qui l’inseguimento, durante il quale uno dei due stranieri è caduto rovinosamente in un canale perdendo la vita.

Inutili i soccorsi per l’uomo

Sul posto anche i Vigili del Fuoco, i soccorritori della Croce Rossa di Morbegno, l’ambulanza con il medico proveniente da Sondrio, le Unità cinofile della Guardia di Finanza e il magistrato di turno alla Procura di Sondrio, che coordina le indagini.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità