Sirene nella notte: aggressione sul lungolago

Coinvolti due giovanissimi di 20 e 21 anni

Sirene nella notte: aggressione sul lungolago
08 Ottobre 2017 ore 07:48

Una aggressione sul lungolago avvenuta questa notte ha mobilitato forze dell’ordine e soccorritori. E’ solo uno dei tanti interventi compiuti questa notte dagli uomini del 118 e dai volontari delle varie Croce Rossa del territorio.

Aggressione sul lungolago

Il violento episodio è avvenuto intorno alle 3.40 all’altezza del civico 5 di Lungolario Piave. Coinvolti due giovanissimi, di 21 e 22 anni. Sul posto sono intervenuti i militari lecchesi  e i  soccorritori in codice giallo. I due sono stati poi trasportati in ospedale a Lecco in codice verde.

Notte di malori

Volontari della Croce Rossa di Olgiate e Volontari del Soccorso di Calolziocorte sono intervenuti invece per due malori a distanza di pochi minuti l’uno dall’altro. Il primo, all’1 e 20  a Olginate, in via Spluga. A sentirsi male una donna di 30 anni. Il secondo a Merate, in via Annunciata. In questo caso ad essere soccorso è stato un ragazzo di   anni. Entrambi, dopo le prime cure sul posto, non hanno avuto bisogno del trasporto in ospedale.

Troppo alcol

Poco dopo mezzanotte invece è stato l’eccessivo uso di alcol a far star male una ragazza di  18 anni. E’ successo a Lomagna, in via Silvio Pellico.  L’ambulanza si è portata sul posto in codice giallo ma fortunatamente, anche in questo casi, la giovanissima non ha avuto bisogno di cure in ospedale.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia