Sirene nella notte: aggressione sul lungolago

Coinvolti due giovanissimi di 20 e 21 anni

Sirene nella notte: aggressione sul lungolago
Cronaca 08 Ottobre 2017 ore 07:48

Una aggressione sul lungolago avvenuta questa notte ha mobilitato forze dell'ordine e soccorritori. E' solo uno dei tanti interventi compiuti questa notte dagli uomini del 118 e dai volontari delle varie Croce Rossa del territorio.

Aggressione sul lungolago

Il violento episodio è avvenuto intorno alle 3.40 all'altezza del civico 5 di Lungolario Piave. Coinvolti due giovanissimi, di 21 e 22 anni. Sul posto sono intervenuti i militari lecchesi  e i  soccorritori in codice giallo. I due sono stati poi trasportati in ospedale a Lecco in codice verde.

Notte di malori

Volontari della Croce Rossa di Olgiate e Volontari del Soccorso di Calolziocorte sono intervenuti invece per due malori a distanza di pochi minuti l'uno dall'altro. Il primo, all'1 e 20  a Olginate, in via Spluga. A sentirsi male una donna di 30 anni. Il secondo a Merate, in via Annunciata. In questo caso ad essere soccorso è stato un ragazzo di   anni. Entrambi, dopo le prime cure sul posto, non hanno avuto bisogno del trasporto in ospedale.

Troppo alcol

Poco dopo mezzanotte invece è stato l'eccessivo uso di alcol a far star male una ragazza di  18 anni. E' successo a Lomagna, in via Silvio Pellico.  L'ambulanza si è portata sul posto in codice giallo ma fortunatamente, anche in questo casi, la giovanissima non ha avuto bisogno di cure in ospedale.