Cronaca
Primaluna

E' morto il pensionato che si è schiantato dopo un malore in auto

Il dramma di questa mattina si è trasformato in tragedia: l'automobilista è deceduto in ospedale

E' morto il pensionato che si è schiantato dopo un malore in auto
Cronaca Valsassina, 09 Giugno 2022 ore 12:01

Potrebbe essere un malore in auto la causa del grave incidente avvenuto nella mattinata di oggi, giovedì 9 giugno 2022 in Valsassina e precisamente nel territorio comunale di Primaluna, in cui è rimasto coinvolto un uomo di 90 anni. L'uomo, residente a Molteno, è stato trasportato in gravissime condizioni all'ospedale di lecco dove purtroppo  è deceduto.

Si schianta dopo il malore in auto

Il dramma si è consumato una manciata dopo le 10.30 di questa mattina. L'uomo, che stava percorrendo  via Provinciale, all'altezza della frazione di Cortabbio, avrebbe perso il controllo del mezzo uscendo di strada e andando a schiantarsi. Il conducente potrebbe essersi sentito male prima dell'impatto e per questo non sarebbe riuscito a evitare di uscire di strada.

Subito alcuni residenti, resisi conto della gravità della situazione hanno chiesto aiuto mettendo in moto la macchina dei soccorsi.

Sul posto, a sirene spiegate e con il codice rosso di  massima gravità, si sono precipitati i volontari del soccorso di Introbio a bordo dell'ambulanza. Inoltre la centrale operativa dell'Agenzia Regionale di Emergenza e Urgenza  ha fatto alzare in volo da Como l'eliambulanza e l'ha dirottata in Valsassina. Allertate anche le forze dell'ordine.

Manovre rianimatorie in corso

Quando i sanitari sono giunti sul posto hanno rinvenuto il 90enne in arresto cardio circolatorio. Il  pensionato è stato quindi trasportato all'ospedale di Lecco in codice rosso e  con manovre di rianimazione in corso. Come detto putroppo in ospedale il suo cuore ha cessato di battere.

 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter