Menu
Cerca
TRAGEDIA

Sessantenne rinvenuto senza vita a Dorio, inutili i soccorsi

Pare che l'uomo sia stato stroncato da un malore improvviso durante una passeggiata.

Sessantenne rinvenuto senza vita a Dorio, inutili i soccorsi
Cronaca Lago, 06 Giugno 2021 ore 09:40

Rinvenuto corpo senza vita a Dorio. Si tratta di un 68enne, Claudio Raveglia, figura nota nel paese dell'Alto Lario, probabilmente stroncato da un malore.

Rinvenuto corpo senza vita a Dorio

A dare l'allarme nella serata ieri, sabato 5 giugno, intorno alle 22.30, un passante che, attraversando la zona del parcheggio sulla sponda doriese del lago, ha notato un corpo disteso a terra. Immediata la chiamata ai soccorsi: sul posto l'ambulanza del Soccorso Bellanese e l'automedica del 118, scortati dai Carabinieri. Purtroppo, però, non c'è stato nulla da fare, quando i soccorsi sono arrivati, l'uomo era ormai già senza vita e qualsiasi intervento di soccorso sarebbe stato inutile.

Probabile malore

Protagonista di questa tristissima vicenda Claudio Raveglia, 68enne molto noto in paese, imprenditore e attivamente impegnato in politica. Era uscito a fare una passeggiata serale per godersi il fresco e il panorama del suo amato paese, quando il destino ha scelto per lui. L'uomo, stando alle informazioni ricevute, sembra sia deceduto a causa di un forte malore improvviso che non gli ha lasciato scampo. Tutto il paese si stringe alla famiglia.

LEGGI ANCHE

E' morto il bimbo di tre anni travolto da un'auto nel parco. L'investitore non poteva guidare