Sequestrati 32 chili di droga FOTO

Nell'Isola Bergamasca individuata una vera e propria centrale dello spaccio di eroina

Sequestrati 32 chili di droga FOTO
02 Ottobre 2017 ore 18:21

La Guardia di Finanza ha sequestrato 32 chili di eroina. E scoperto una vera e propria centrale dello spaccio dell’Isola Bergamasca. Precisamente a Brembate.

Droga alla frontiera

L’operazione è stata messa a segno dal Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Como. Nel corso di un normale controllo stradale, i militari hanno fermato un cittadino albanese che ha manifestato molto nervosismo. All’interno dell’auto, nello sportello lato guidatore, hanno notato la presenza di un cacciavite. Di lì il sospetto che potesse esserci un doppio fondo. Insieme ai colleghi in servizio a Ponte Chiasso, i finanzieri hanno dunque perquisito il mezzo. All’interno vi hanno trovato una pistola revolver risultata rubata nel 2010. E un mazzo di chiavi di una abitazione di Brembate.

Centrale dello spaccio

All’interno della casa sono stati trovati 63 panetti di eroina, per un totale di 32 chilogrammi. Inoltre, sono state rinvenute due pistole, di cui una dotata di silenziatore e matricola semiabrasa. In casa sono stati trovate anche 108 cartucce, oltre a 40 chilogrammi di sostanza da taglio. L’albanese teneva nell’abitazione anche bilancini di precisione, frullatori, occhiali protettivi, mascherine antipolvere e presse per compattare la droga. Lo spacciatore è finito in manette. Pesanti le accuse nei suoi confronti: produzione, detenzione e traffico di stupefacenti. Con l’aggravante prevista per l’ingente carico di stupefacente detenuto.

6 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia