Cronaca
Tragedia

Schianto sulla Regina, poi la moto finisce contro un muro: morta la passeggera, grave il conducente

La moto, alla cui guida c'era un uomo di 68 anni, ha urtato un'auto. Dopo l'impatto ha perso il controllo del mezzo, andando a sbattere contro un muro di cinta di un'abitazione.

Schianto sulla Regina, poi la moto finisce contro un muro: morta la passeggera, grave il conducente
Cronaca Lago, 13 Giugno 2022 ore 18:07

Schianto sulla Regina, poi la moto finisce contro un muro: morta la passeggera, grave il conducente. La tragedia, come riportano i colleghi di primacomo.ir, si è consumata nella notte tra domenica 12 e lunedì 13 giugno 2022 a Cremia. 

Schianto sulla Regina, poi la moto finisce contro un muro: morta la passeggera, grave il conducente

La vittima, 66 anni, residente a Capiago Intimiano, è Carmen Maspero. Il conducente della moto resta invece ricoverato con un trauma addominale, toracico e degli arti. Non risulta in pericolo di vita.

Secondo quanto è stato possibile ricostruire, la moto, alla cui guida c'era un uomo di 68 anni, ha urtato un'auto. Dopo l'impatto ha perso il controllo del mezzo, andando a sbattere contro un muro di cinta di un'abitazione. Non c'è stato niente da fare per la passeggera della moto, una donna di 66 anni, nata a Cantù e residente a Capiago Intimiano, che è morta sul colpo. Il conducente invece è stato trasportato all'ospedale di Varese dove si trova ricoverato in gravi condizioni, con prognosi riservata. Sul posto, oltre ai sanitari, sono arrivati anche i Carabinieri di Menaggio per tutti i rilievi del caso.

Seguici sui nostri canali