In super

Schianto in 36: donna intrappolata nell’auto liberata dai Vigili del Fuoco

La 47enne è stata quindi stabilizzata sul posto per poi essere traportata in codice giallo, quindi in condizioni serie, ma fortunatamente non critiche, all'ospedale Manzoni di Lecco.

Schianto in 36: donna intrappolata nell’auto liberata dai Vigili del Fuoco
Cronaca Lecco e dintorni, 24 Dicembre 2020 ore 11:12

Schianto in 36: donna intrappolata nell’auto liberata dai Vigili del Fuoco. Il brutto incidente è avvenuto nella prima mattinata di oggi, giovedì 24 dicembre 2020 lungo la superstrada all’altezza di Mandello.

Schianto in 36: donna intrappolata nell’auto liberata dai Vigili del Fuoco

Al vaglio degli agenti della Polizia Stradale intervenuti sul posto l’esatta dinamica del sinistro avvenuto una manciata di minuti prima delle 8.30: quel che è certo è che una Fiat 500 che stava viaggiando in direzione sud, verso Lecco, si è schiantata andando distrutta e accartocciandosi

Inizialmente si è temuto il peggio tanto che la centrale operativa della Agenzia Regionale di Emergenza e urgenza ha dirottato sul posto i medici del 118 e i volontari del Soccorso di Bellano con il codice rosso di massima gravità.

Bloccata all’interno dell’abitacolo c’era una donna di 47 anni. Fondamentale  l’intervento dei Vigili del Fioco di Lecco e Bellano che si sono precipitati in Super e, grazie ai divaricatori, hanno liberato la donna dalle lamiere contorte dell’auto e poi l’hanno affidata alle cure dei sanitari.

La 47enne è stata quindi stabilizzata sul posto per poi essere traportata in codice giallo, quindi in condizioni serie, ma fortunatamente non critiche, all’ospedale Manzoni di Lecco.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità