Cronaca
Statale 36 in tilt

Ritardi al cantiere del ponte di Isella, code chilometriche sulla SS36 verso Lecco

Ritardi nella demolizione del vecchio cavalcavia iniziata ieri sera. Riaperta una sola corsia in direzione nord. Strade provinciali congestionate.

Ritardi al cantiere del ponte di Isella, code chilometriche sulla SS36  verso Lecco
Cronaca Lecco e dintorni, 07 Luglio 2020 ore 10:04

Ritardi al cantiere del Ponte di Isella. Code chilometriche sulla SS36 e le principale arterie di collegamento verso Lecco questa mattina. Inferociti gli automobilisti diretti nel capoluogo per lavoro e rimasti imbottigliati sulla corsia nord della Statale.

Ritardo nella demolizione del vecchio ponte di  Isella

La situazione di caos del traffico creatasi questa mattina è dipesa deal cantiere del nuovo ponte di Isella.  Alle 21 di ieri, lunedì, era partita la demolizione di quel che rimane del vecchio cavalcavia. Si sarebbe dovuta concludere alle 6 del mattino. Non è stato così. L'intervento ha trovato difficoltà impreviste e all'alba non era ancora stato concluso. E' così rimasta chiusa la corsia Nord della Ss36. Solo verso le 8.30 si è potuto riaprire almeno una delle due corsie. Nel frattempo però il traffico di punta diretto a Lecco era andato in tilt.

Congestionate le strade provinciali

Le conseguenze si sono inevitabilmente riverberate anche sulla Sp51 che attraversa Oggiono. Congestionate anche le altre arterie provinciali che confluiscono su Lecco e sulle quali gli automobilisti sono in buona parte defluiti.  Tuttora la situazione del traffico resta congestionate su tutta la rete.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter