Drammi nel Lario

Ripartite le ricerche del giovane disperso a Onno. A Porlezza trovato un cadavere nel lago

A Oliveto in azione i sommozzatori anche con l'ausilio  del rover per le ricerche in profondità.

Ripartite le ricerche del giovane disperso a Onno. A Porlezza trovato un cadavere nel lago
Lago, 23 Luglio 2020 ore 09:52

Sono ripartite questa mattina le ricerche del giovane disperso a Onno dal pomeriggio di ieri, mercoledì 22 luglio 2020.

Ripartite le ricerche del giovane disperso a Onno

Il 26enne, di origini rumene, aveva affittato una barca insieme ad un amico e i due si erano tuffati in acqua ma  si erano trovati entrambi in difficoltà. Il più giovane dei due ragazzi, un 24enne, è stato soccorso mentre il 26enne è stato inghiottito dalle acque del lago. Le ricerche di ieri non hanno purtroppo dato esito quindi stamattina a Oliveto sono tornati i Vigili del Fuoco. A scandagliare lo specchio di acqua dove è avvenuto l’incidente sono i sommozzatori, anche con l’ausilio  del rover per le ricerche in profondità.

A Porlezza trovato un cadavere nel lago

 

Intanto all’alba di oggi è stato trovato un cadavere nel lago.  Come riportano i colleghi di primacomo.it  la macabra scoperta è avvenuta intorno alle 5.45, a Porlezza. L’allarme è scattato sul lungolago Matteotti. Sul posto si sono attivati i Carabinieri di Menaggio, l’automedica, la Croce Azzurra di Porlezza e i Vigili del fuoco. Recuperato a due metri dalla riva un corpo esanime. Si tratta di un’anziana di 79 anni. Spetterà poi alle Forze dell’ordine ricostruire quanto accaduto.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia