Valmadrera

Referendum, Nogara: “Matita cancellabile, fate controlli in tutti i seggi”

Il consigliere della Lega segnala una presunta irregolarità nelle operazioni di voto in un seggio e chiede approfondite verifiche in tutta la provincia

Referendum, Nogara: “Matita cancellabile, fate controlli in tutti i seggi”
Cronaca Lecco e dintorni, 20 Settembre 2020 ore 18:10

Da Valmadrera parte la segnalazione di presunte irregolarità nel voto per il referendum. Il consigliere comunale della Lega Flavio Nogara ha scritto al Prefetto e ai Carabinieri referendo che in uno dei seggi sia stata utilizzata una matita cancellabile e per questo chiede approfonditi controlli.

Nogara: “Fatto provato al Presidente del seggio 2”

“In qualità di consigliere comunale denuncio che un elettore ci ha segnalato che la matita con la quale stava votando al seggio 2 di Valmadrera era cancellabile – si legge nella comunicazione del consigliere Nogara al prefetto – Il fatto è stato provato al Presidente del seggio. Chiedo cortesamente un pronto intervento, chiedo inoltre una verifica su tutti i seggi della provincia di Lecco”.

L’ufficio elettorale: “Non sono state verbalizzate anomalie, le operazioni continuano regolarmente”

Dall’Ufficio elettorale del Comune di Valmadrera fanno sapere che non sono state ufficialmente riscontrate anomalie e che le operazioni di voto continuano regolarmente. “C’è stata una segnalazione fatta da parte di una elettrice – hanno fatto sapere i referenti dell’Ufficio elettorale – hanno verificato, ma non è stato verbalizzato nulla”.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli