Cronaca
Tragedia

Recuperata sul Legnone la salma di Alessandro Bisi, morto a soli 21 anni

Impegnati una quindicina di tecnici del Soccorso alpino   Lariano, Stazione di Valsassina - Valvarrone, i militari del Sagf e Soccorso alpino Guardia di finanza e i Vigili del fuoco.

Cronaca Valsassina, 06 Gennaio 2022 ore 14:01

Si sono concluse poco prima di mezzogiorno di oggi, giovedì  6 gennaio le operazioni per il recupero del corpo di Alessandro Bisi, il  ventunenne di Saronno che ha perso la vita sul Monte Legnone in Alta Valsassina.

Recuperata sul Legnone la salma di Alessandro Bisi, morto a soli 21 anni

I soccorritori sono scesi in campo stamattina verso le 7:3. La salma del giovane, grande appassionato di montagna iscritto al CAI di Saronno e  membro del gruppo scout della cittadina in provincia di Varese, era stata individuata nella tarda mattinata di ieri  alla base del canale Ovest dopo estenuanti ricerche iniziate martedì, ma vento e neve non avevano consentito di poter restituire il corpo ai familiari distrutti dal dolore.

 

Il 21enne era partito lunedì per effettuare una escursione in solitaria sul Legnone. Aveva raggiunto la vetta e lì, purtroppo la tragica caduta che non gli ha lasciato scampo. Martedì i familiari non  vendendolo tornare e non riuscendo a mettersi in contatto con lui avevano chiesto aiuto. Le ricerche erano iniziate nel pomeriggio e come detto si sono tragicamente concluse ieri.

disperso

Oggi le condizioni meteorologiche hanno avuto un miglioramento e questo ha permesso ai soccorritori di intervenire. Impegnati una quindicina di tecnici del Soccorso alpino   Lariano, Stazione di Valsassina - Valvarrone, i militari del Sagf e Soccorso alpino Guardia di finanza e i Vigili del fuoco.

disperso sul Legnone

L’elicottero Drago dei Vvf ha recuperato il corpo e lo ha portato presso la camera mortuaria di Introzzo, messa a disposizione dal Comune e dal sindaco. Il Prefetto di Lecco, dott. Castrese De Rosa, ha seguito  le operazioni e ha contattato personalmente i familiari e i soccorritori.