Razzia dei ladri a Brugarolo

I residenti lanciano l'allarme chiamando i carabinieri di Merate

Razzia dei ladri a Brugarolo
Cronaca 09 Ottobre 2017 ore 18:00

I ladri entrano in casa e poi chiudono la porta a chiave.

Ladri acrobati si arrampicano sui pluviali

Domenica sera, all'ora di cena, si sono arrampicati sui pluviali e dopo aver rotto una porta finestra,  si sono introdotti nell'appartamento situato al primo piano di una palazzina in via Martiri della Liberazione a Brugarolo, frazione di Merate. Una volta in camera da letto, hanno trovato un mazzo di chiavi e hanno chiuso la porta dall'interno. Con tutta calma hanno quindi messo a soqquadro tutte le stanze.

L'allarme lanciato dai vicini

Quando sono rientrati a casa dopo cena e la chiave non girava più nella serratura, hanno creduto che si fosse rotto il meccanismo. Solo quando hanno notato i carabinieri in strada, chiamati dai vicini che avevano notato i ladri in giardino, hanno capito cosa era successo. Ingente purtroppo il bottino.

Il racconto delle vittime del furto sul Giornale di Merate in edicola da martedì 10 ottobre