a Colico

Bagnino salva ragazzino rapito dal vento in mezzo al lago FOTO

In difficoltà dopo aver perso il salvagente, è stato recuperato e restituito sano e salvo ai genitori

Bagnino salva ragazzino rapito dal vento in mezzo al lago FOTO
Lago, 19 Luglio 2020 ore 22:45

Rapito dal vento in mezzo al lago e rimasto senza il suo galleggiante, un ragazzino rischiava di annegare. Lo ha salvato il provvidenziale intervento di un bagnino.

Rapito dal vento

Intervento efficace e determinante del personale preposto al salvataggio alla Spiaggia di Colico LC 49 (località Baia di Piona), dove in seguito al forte vento, un minore, dopo aver perso il proprio gonfiabile, si è trovato in seria difficoltà rischiando di annegare.

Intervento con il pattino

Provvidenziale l’intervento del Bagnino Simone Poncia (Associazione Amici di Claudio) che trovandosi in prossimità dell’evento con il pattino, è intervenuto evitando il peggio. In supporto gli operatori della Cri Opsa Nicolò Bianchi  e Sarà Zappalà  che dopo averlo condotto in salvo a terra, hanno potuto valutarlo e, dopo averlo tranquillizzato, consegnarlo ai genitori accorsi alla postazione sanitaria. Serio pericolo evitato, anche dovuto al fatto che il minore sordo muto e con le vie aeree parzialmente ostruite dall’acqua non avrebbe avuto modo di richiamare l’attenzione.
5 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia