Raccolta rifiuti superficiale: De Capitani chiama a rapporto Silea FOTO

"Sto qui a dare multe a chi butta una cartaccia per terra e poi non dovrei sanzionare chi fa strascichi di rifiuti in paese?" ha detto il sindaco sceriffo.

Raccolta rifiuti superficiale: De Capitani chiama a rapporto Silea FOTO
Lecco e dintorni, 25 Gennaio 2019 ore 14:06

"Stamattina avevo il paese pieno di cartacce e plastica frutto di una raccolta rifiuti in specie del sacco rosa condotta con superficialità e disattenzione" ha tuonato il sindaco sceriffo di Pescate Dante De Capitani.

"Oggi si sono passati i limiti"

"Io già sto male se vedo una cartaccia per terra, figuriamoci quando ho visto rifiuti disseminati e un sacco rosa sulla banchina probabilmente caduto da un cassone dei mezzi addetti alla raccolta - ha fatto sapere il borgomastro pescatese - Non é la prima volta che succede e ho già preso in passato provvedimenti, ma oggi si sono passati i limiti perché oltre a disseminare il paese di rifiuti si sono pure dimenticati di spazzare meccanicamente le strade lasciando gli stradini ad aspettare l'arrivo della autospazzatrice inutilmente. Capisco che questi disservizi capitano in tutti i paesi, ma a Pescate non devono capitare".

Convocato il responsabile di Silea

"Dopo quello che è successo ho fatto convocare per lunedì mattina in municipio il responsabile di Silea che gestisce la raccolta e il trasporto rifiuti a Pescate e pretendo che la ditta che hanno incaricato per espletare il servizio sia ripresa duramente e abbia a pagare delle penali - ha concluso De Capitani - Sto qui a dare multe a chi butta una cartaccia per terra e poi non dovrei sanzionare chi fa strascichi di rifiuti in paese?"

3 foto Sfoglia la gallery