Protezione civile della Brianza vince un bando per nuove attrezzature

Grande soddisfazione per l'intero gruppo, da sempre prezioso per il territorio casatese.

Protezione civile della Brianza vince un bando per nuove attrezzature
Casatese, 18 Novembre 2018 ore 11:30

Il Corpo Volontaari Protezione civile della Brianza ha vinto un bando di Regione Lombardia che permetterà al gruppo di acquistare nuove attrezzature per 5mila euro.

Protezione civile della Brianza vince un baando regionale

"Il Corpo volontari Protezione civile della Brianza ha partecipato, con successo, al bando promosso dall’Assessorato alla Protezione civile di Regione Lombardia che metteva a disposizione, di associazioni e gruppi comunali, contributi a fondo perso per l’acquisto di piccole attrezzature. L’importo concesso al sodalizio è di 5mila euro ed è il massimo a cui i gruppi vincitori potevano aspirare d’ottenere. Il segretario del Gruppo, l’Ufficiale della Repubblica, Marco Pellegrini insieme a Barbara Albani, tesoriera e responsabile del magazzino, dimostrano soddisfazione per il risultato raggiunto, frutto di un lavoro di preparazione molto accurato per rispondere in modo adeguato e preciso a quanto richiesto dal bando. Il nostro Consiglio ha proposto a Regione Lombardia di acquistare con il contributo un gruppo elettrogeno e due motopompe che con i tubi e i raccordi necessari ora, con la concessione, sarà possibile acquistare ed andranno ad implementare la dotazione del Gruppo,risultando importanti nell’utilizzo in caso d’emergenza. Il presidente, Cristina Colombo, sottolinea come il servizio a favore dei Comuni convenzionati di Casatenovo, Barzanó, Missaglia e Monticello porti a tenere sempre adeguata la strumentazione a disposizione e ricorda come l’associazione nei venticinque anni d’attività, ha sempre vinto i bandi regionali, a cui ha partecipato, permettendo anche l’acquisto dei quattro automezzi, tutti 4 x 4 in uso al gruppo". Queste le parole di sddisfazione espresse dal gruppo in un comunicato.