Primo Maggio, ecco i nuovi Maestri del lavoro lecchesi

Ecco chi sono tutti i premiati della nostra provincia.

Primo Maggio, ecco i nuovi Maestri del lavoro lecchesi
Lecco e dintorni, 01 Maggio 2019 ore 09:10

Oggi, Mercoledì 1 maggio 2019, nella Sala Verdi del Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano, si svolgerà la cerimonia di consegna delle Stelle al Merito del Lavoro ai 142 neo insigniti Maestri del lavoro lombardi.

142 Maestri del lavoro

Le “Stelle” sono conferite dal presidente della Repubblica, su proposta del ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, a lavoratori dipendenti che abbiano prestato attività lavorativa ininterrottamente per un periodo minimo di venticinque anni alle dipendenze della stessa azienda o di trent’anni alle dipendenze di aziende diverse e si siano distinti per singolari meriti di perizia, laboriosità e buona condotta morale. Alla cerimonia, organizzata dalla Prefettura, in collaborazione con il Consolato lombardo della Federazione Maestri del lavoro d’Italia, interverranno le massime autorità regionali e locali. Il Prefetto di Milano, Renato Saccone, in rappresentanza del Governo, presiederà la cerimonia.

I premiati lecchesi

Tra i premiati anche rappresentanti delle nostre zone ovvero Isabella Maria Beretta di Casatenovo della Fontana Finanziaria S.p.A. di Veduggio con Colzano, Giuglio Cazzaniga di Missaglia della Giobbe S.r.l. di Missaglia, Giovanni Battista Lunardi di Lecco della Colombo Costruzioni di Lecco,  Luigi Mordini di Olgiate Molgora di Enel Produzione S.p.A. di Milano, Claudio Luigi Rossi di Airuno della IBM Italia S.p.A. di  Segrate.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia