Preso il responsabile dell’aggressione ai danni del capotreno e della guardia giurata

Individuato e fermato ieri mattina in stazione a Lecco.

Preso il responsabile dell’aggressione ai danni del capotreno e della guardia giurata
Lecco e dintorni, 07 Luglio 2018 ore 08:22

Preso il responsabile dell’aggressione ai danni del capotreno di Trenord e della guardia giurata, avvenuta domenica 1 luglio su un treno regionale diretto a Milano Porta Garibaldi.

Preso il responsabile dell’aggressione

Si tratta di un cittadino senegalese di 25 anni che, durante un controllo del titolo di viaggio, visibilmente in stato di ebbrezza, aveva sferzato un violento pugno allo stomaco del capotreno ed uno al volto della guardia giurata dandosi poi alla fuga precipitosa. Il personale della Polizia Ferroviaria di Lecco, dopo quattro giorni di indagini, anche con l’ausilio delle immagini del sistema di videosorveglianza, ha riconosciuto il responsabile dell’aggressione.

Individuato, fermato e denunciato

La pattuglia in servizio di vigilanza ieri mattina, venerdì 6 luglio, lo ha individuato in stazione e lo ha fermato. Il senegalese è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati di violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni personali ed interruzione di Pubblico Servizio.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia