Premiati i Vigili del Fuoco lecchesi, eroi di tutti i giorni VIDEO E FOTO

Un pubblico partecipe e caloroso alla festa dei Vigili del Fuoco di Lecco. Ecco tutti i pompieri premiati

Lecco e dintorni, 04 Dicembre 2018 ore 20:17

Il 4 dicembre, come da tradizione, gli uomini e le donne dei Vigili del Fuoco festeggiano la ricorrenza di Santa Barbara, la loro patrona. Oggi pomeriggio nella sede del Bione e precisamente nell'autorimessa del comando  monsignor Davide Milani ha celebrato la messa seguita dall'intervento del Comandante Provinciale Giuseppe Biffarella, e dalla consegna delle onorificenze ai vigili benemeriti alla presenza del prefetto di Lecco,  la  dottoressa Liliana Baccari.

L'omelia: i vigili del fuoco come esempio di straordinaria capacità d'attenzione

L'autorimessa è un luogo importante per i vigili, com'è stato sottolineato, poiché è da lì che escono i mezzi che portano soccorso. Missioni di aiuto che, ha detto il prevosto di Lecco, devono sempre essere straordinariamente precise e attente, dato che il minimo errore può causare inconvenienti anche parecchio gravi. "Incarico voi, che sul lavoro dovete essere sempre estremamente concentrati e precisi - ha esortato monsignor Milani - di trasporre quest'attenzione anche ad altri ambiti dell'esistenza. Questa capacità condividetela e fatela conoscere anche alle vostre mogli e fidanzate, affinché si estenda".

LEGGI ANCHE  Ancora un incendio vettura: le fiamme divorano il furgone dei volontari FOTO

Il presidente della Repubblica: "siete un insostituibile punto di riferimento",

Alla fine della messa sono stati letti alcuni messaggi augurali. Il primo è quello del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che ha definito gli uomini e le donne dei Vigili del Fuoco un "insostituibile punto di riferimento", e ha lodato il coraggio e l'abnegazione con cui svolgono quotidianamente il loro lavoro. Il secondo messaggio letto è stato quello del capo dipartimento Bruno Frattasi, che ha elogiato "la grande efficienza ed umanità" dei Vigili del Fuoco. Infine, sono state lette le parole del messaggio del capo del Corpo dei Vigili del Fuoco, Fabio Dattilo.

L'intervento del comandante provinciale Giuseppe Biffarella

Il nuovo comandante provinciale, Biffarella, è intervenuto facendo il  bilancio dell'attività dell'anno appena trascorso. Ha fatto il punto della situazione, elencando carenze e pregi dell'impegno portato a termine.

LEGGI ANCHE: Boom di incendi auto nel Lecchese: tutti gli interventi dei Vigili del Fuoco di Lecco FOTO

Il momento delle premiazioni

Infine sono state consegnate le onorificenze, alla presenza del prefetto di Lecco, Liliana Baccari. Otto sono stati i premiati - tra cui anche volontari - in virtù degli anni di servizio prestati nel Corpo dei Vigili del Fuoco. I primi quattro sono: Andrea Tenchio, Massimo Dell'Oro, Jacopo Balbiani e Alessandrio Orio (tutti 15 anni). A seguire: Giorgio Ioli (33 anni), Massimo Cassanelli (36 anni), Rodolfo Colombo (33 anni) e Giorgio Stucchi (33 anni).

7 foto Sfoglia la gallery