Controlli a tappeto della Polizia Locale

Impegnate tre pattuglie su tre turni per tutto il fine settimana.

Controlli a tappeto della Polizia Locale
Cronaca 03 Ottobre 2017 ore 14:25

Controlli a tappeto della Polizia Locale di Valmadrera, Malgrate e Oliveto Lario

Verificate le violazioni al codice della strada

Nelle giornate di sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre gli agenti di Polizia Locale  del Servizio Associato dei Comuni di Valmadrera, Malgrate e Oliveto Lario hanno operato accertamenti mirati sulle strade. I controlli erano mirati alla prevenzione e repressione delle violazioni al codice della strada. Infatti hanno preso il via una serie di  ispezioni sui veicoli in transito  nel territorio.
Questo tipo di  verifiche, che hanno impegnato durante il fine settimana tre pattuglie su tre turni  ha permesso di fermare ben 400 auto.

Undici sospensioni dalla circolazione

Gli accertamenti della Polizia locale hanno portato  i vigili ad effettuare undici sospensioni dalla circolazione di veicoli non sottoposti alla corretta revisione  e due sequestri per autoveicoli senza la copertura assicurativa obbligatoria.
Inoltre i controlli hanno riguardato tutte le tipologie di mezzi in circolazione, dalle autovetture, ai ciclomotori sino agli autocarri. Infatti durante l’ispezione di un autocarro adibito al trasporto di merci  con cella frigorifera, i vigili hanno scoperto che l’autotrasportatore era senza la documentazione di rinnovo dei requisiti necessari per il trasporto di merce alimentare e deperibile. Il veicolo si presentava senza merce  al momento del controllo e quindi il conducente è stato sanzionato per la mancanza del rinnovo del documento di autorizzazione  con l’obbligo di portare nel Comando i documenti necessari.

Monti automobilisti non si erano accorti della scadenza della revisione

Dichiara il comandante della Polizia locale Cristian Francese; “Molti automobilisti  trovati irregolari affermavano di non essersi accorti o di non essersi ricordati della scadenza della revisione. Bisogna ricordarsi che porsi alla guida di un mezzo non sottoposto a controlli da parte di officine specializzate, oltre ad essere una violazione al Codice della Strada, mette in pericolo sia chi si trova alla guida che il passeggero”. E ancora.  “La mancata copertura assicurativa   invece è un fenomeno che grava su tutta la collettività. Infatti chi non è assicurato in caso di  incidente  tende a fuggire come capitato di recente.  Questo arreca ulteriore danno alla collettività nonché alle persone colpite  da queste spiacevoli situazioni. I controlli effettuati dalla Polizia Locale sono quindi volti a prevenire questi comportamenti illeciti. E  per garantire la sicurezza di tutti gli utenti della strada”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli