Più di centoventi i membri del Controllo del vicinato a Merate

L'associazione Controllo del vicinato segna più di centoventi adesioni nella città di Merate.

Più di centoventi i membri del Controllo del vicinato a Merate
Meratese, 31 Dicembre 2018 ore 10:00

Attualmente sono 128 i membri iscritti, cinque in più rispetto alla precedente riunione di metà ottobre a Brugarolo. Tra questi una quarantina i presenti alla riunione dell’associazione del Controllo del vicinato indetta venerdì 21 dicembre nella sala civica di Merate

Controllo del vicinato a Brugarolo, viale Verdi e presto anche a Novate

Alla serata hanno preso parte anche il sindaco di Merate Andrea Massironi, il capogruppo di Merate Prospettiva Comune Massimo Panzeri con il maresciallo Edonio Pecoraro, il capitano Roberto de Paoli e il comandate della polizia locale di Merate Roberto Carbone. Attualmente sono 128 i membri iscritti, cinque in più rispetto alla precedente riunione di metà ottobre a Brugarolo. Il gruppo di viale Verdi, da qualche mese aggiunto al nucleo originale di Brugarolo, conta 27 membri in tutto. E si pensa a breve di poter attivare il sistema anche nella frazione di Novate partendo dalla parte alta del paese – la disponibilità è già stata rilevata in via Forlanini – per poi raggiungere le zone più basse.

Il servizio completo sul Giornale di Merate in edicola da quest'oggi, lunedì 31 dicembre 2018 e per tutta la settimana