Cronaca

Pescate: in una settimana raccolti 700 euro dalle multe nei parchi

Nello specifico si tratta di 400 euro per abbandono di cartacce e altri 300 euro per non aver tenuto i cani al guinzaglio.

Pescate: in una settimana raccolti 700 euro dalle multe nei parchi
Cronaca Lecco e dintorni, 27 Settembre 2018 ore 16:53

In nemmeno una settimana sono state comminate ben 700 euro di sanzioni dal sindaco De Capitani e dalla Polizia Locale all'interno dei parchi pubblici a lago. Nello specifico si tratta di 400 euro per abbandono di cartacce e altri 300 euro per non aver tenuto i cani al guinzaglio.

Nessun trasgressore pescatese

"Nessuno dei trasgressori è un cittadino pescatese e questo mi fa piacere perché vuol dire che i miei cittadini le regole di comportamento nei parchi le conoscono e le seguono - ha detto il sindaco Dante De Capitani - In tutti i nostri parchi queste regole sono affisse, ma ancora troppa gente le ignora e allora il metodo più efficace rimane la sanzione. La rete di segnalazioni che i cittadini mi fanno, la presenza di agenti in borghese nei parchi e le nostre telecamere permettono di avere sotto un buon controllo quello che avviene nei nostri parchi a lago sempre frequentatissimi. Le regole sono inutili se non si fanno rispettare e a Pescate le facciamo rispettare perché con loro rispettiamo l'ambiente in cui viviamo"