Storie sotto l'albero

Per la sua Maria, Ettore ha battuto anche il virus

Un amore più forte anche del Coronavirus

Per la sua Maria, Ettore ha battuto anche il  virus
Cronaca Lago, 27 Dicembre 2020 ore 09:00

Sono giorni carichi di tenerezza e di sorrisi per la coppia formata da Ettore Melli, 87enne, e Maria Bazzi, 85enne, che il 1° dicembre hanno festeggiato il 64° anniversario di matrimonio.  Un traguardo già di per sé importante, ma che acquista un valore ancora più grande visto quello che i coniugi hanno dovuto superare la scorsa primavera, costretti a lottare contro il Covid che aveva colpito la famiglia.

Per la sua Maria Ettore ha battuto anche il virus

Ad aprile infatti a risultare positivi erano stati lo stesso Ettore e uno dei due figli, Federico. I due sono stati costretti subito a mettersi in quarantena, vivendo isolati, sopportando non solo le tante difficoltà dovute a questa distanza forzata dai propri affetti, ma anche le grandi preoccupazioni legate al loro stato di salute. Accanto a mamma Maria, in attesa, l’altro figlio, Claudio.
Sono state settimane intense che hanno lasciato un ricordo indelebile nel cuore e nella mente di tutti i componenti della famiglia che oggi, a distanza di mesi, ci tengono ancora a ringraziare le persone che si sono prodigate per loro in quel periodo: «In primis il Comune di Perledo nella figura del sindaco Fernando De Giambattista, i volontari Auser, in particolare Mariapia e Paolo, il dottor Roberto Pozzi, lo staff Fondazione Sacra Famiglia di Regoledo e, non per ultimi, amici e parenti che hanno reso il periodo di isolamento meno traumatico. A tutti loro auguriamo di trascorrere nel modo migliore possibile il Natale».

Un amore più forte anche del Coronavirus

E intanto, già prima di Natale, la famiglia Melli ha già potuto brindare e gustarsi una fetta di torta per ricordare il bel matrimonio di Ettore, originario di Inverigo in Provincia di Como, e di Maria, nativa di Vestreno in Valvarrone, celebratosi l’1 dicembre 1956 nella chiesa di San Martino a Sueglio. Accanto a loro, gli affezionati figli che hanno anche ricordato come i genitori siano la coppia più longeva tra tutti i parenti.
Un amore che li lega da oltre 60 anni, capace di resistere di fronte alle difficoltà della vita e che li ha tenuti uniti anche quando sono stati costretti a stare distanti. Nei giorni di quarantena era forte il desiderio di riabbracciarsi e chissà se sia stata proprio la voglia di tornare dalla sua Maria ad aiutare Ettore a vincere il Covid.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità