Parcheggi in centro, arriva una nuova proposta da Confesercenti: “Prima mezz’ora di sosta gratuita”

"Bisogna trovare una soluzione che tenga conto delle esigenze di negozi e locali pubblici".

Parcheggi in centro, arriva una nuova proposta da Confesercenti: “Prima mezz’ora di sosta gratuita”
Lecco e dintorni, 09 Luglio 2018 ore 13:03

Il tema dei parcheggi in centro Lecco continua a creare polemiche. In merito al nuovo prolungamento dell’orario di sosta si è espressa Confesercenti Lecco: “Il prolungamento dell’orario di sosta in centro non ci lascia indifferenti, ma è il momento di superare le sterili polemiche e trovare soluzioni utili”.

Una soluzione per i parcheggi in centro

Lionello Bazzi, presidente di Confesercenti Lecco, prova ad intervenire in modo costruttivo nel dibattito in corso sulle strisce blu. “L’aumento delle tariffe può anche essere accettabile, ma risulta particolarmente gravoso l’allungamento del pagamento alla fascia serale. Inutile però continuare a litigare su questo tema, meglio sedersi attorno ad un tavolo per trovare una soluzione che tenga conto delle esigenze di negozi e locali pubblici, penalizzati dalla decisione dell’amministrazione comunale. Chiediamo all’assessore delle Attività produttive Francesca Bonacina di proporsi come mediatrice nella vicenda, per superare le contrapposizioni emerse finora”.

La proposta di Confesercenti

La proposta di Confesercenti è semplice ed efficace: “Il Comune potrebbe concedere la prima mezz’ora di sosta gratuita, o perlomeno un quarto d’ora – spiega Bazzi -: sarebbe una misura che finirebbe con il sostenere il commercio in centro, senza grossi sacrifici da parte del gestore del servizio. Crediamo che sia un’idea realizzabile, o quantomeno utile per avviare una discussione proficua sulla questione, che potrebbe bilanciare l’allungamento della sosta fino alle 24”.