Ottima collaborazione tra Retesalute e Fondazione Cariplo

Appuntamento da non perdere lunedì in Villa Confalonieri a Merate

Ottima collaborazione tra Retesalute e Fondazione Cariplo
Meratese, 29 Giugno 2018 ore 09:45

Anche il nostro territorio interagisce con la Fondazione Cariplo e la Fondazione Comunitaria Lecchese. Lo si potrà constatare proprio lunedì, con inizio alle ore 18, durante l'incontro programmato a Villa Confalonieri di Merate dal titolo "Welfare e futuro del terzo settore". Tra le istituzioni che interagiscono con maggiore proattività vi è l'Azienda speciale Retesalute, che tra l'altro collabora all'evento.

LEGGI ANCHE

Welfare e futuro del terzo settore: appuntamento da non perdere con Giuseppe Guzzetti

Fondazione comunitaria lecchese: in 20 anni erogati oltre 40 milioni di eur

Lupi e Guzzetti a confronto sui temi del welfare

Retesalute

"Fondazione Cariplo svolge per il territorio dell’ambito di Merate, così come per tutto il territorio della provincia di Lecco, un ruolo essenziale a sostegno delle politiche sociali, integrando e rafforzando l’intervento dell’ente pubblico sia in termini economici, sia, e forse soprattutto, nella capacità di cogliere con anticipo bisogni emergenti e avviare sperimentazioni altrimenti difficilmente realizzabili - spiega Simona Milani, direttore generale dell'Azienda Speciale Retesalute di Merate -. Negli ultimi anni, l’intervento della Fondazione si è orientato verso un approccio strategico volto a favorire un welfare complessivo a sostegno delle comunità. In questo senso, di fondamentale importanza è il rapporto con l’ente pubblico, che garantisce la tenuta del sistema e il coinvolgimento della comunità a tutti i livelli, da quello decisionale/politico a quello dei portatori di bisogni".

Il progetto Living Land

Sul nostro territorio elettivamente questo ruolo è svolto proprio dall’Azienda Speciale. "Retesalute ha, infatti, collaborato alla realizzazione del progetto Living Land, finanziato da Fondazione Cariplo nell’ambito del bando Welfare in Azione, a sostegno dell’inclusione attiva dei giovani e al lavoro di cura delle famiglie nei confronti delle persone anziane - ha aggiunto il direttore Milani -. Retesalute favorisce e sostiene il Terzo Settore all’accesso alle opportunità di finanziamento che Fondazione Cariplo propone al territorio e auspica la possibilità di continuare e approfondire la collaborazione in direzione di una pianificazione strategica sempre più condivisa".