Ospedale Merate si parla del futuro FOTO e VIDEO

Molto partecipata la serata organizzata dal Pd

Ospedale Merate si parla del futuro FOTO e VIDEO
Meratese, 12 Dicembre 2017 ore 21:34

Ospedale Merate tra passato, presente e futuro. Incontro al centro anziani di piazza don Minzoni.

Ospedale Merate quale futuro?

La serata è organizzata dal Pd di Merate. Moderati da Canzio Dusi, i relatori Gino Sala, Roberto Zagni, Filippo Galbiati e Andrea Massironi hanno affrontato i temi più importanti e attuali riguardo il presidio meratese in difesa del quale è grande la mobilitazione popolare. A chiusura della serata l’intervento del consigliere regionale Raffaele Straniero. L’esordio è quindi toccato a Gino Del Boca, coordinatore del circolo meratese del Pd, che ha sottolineato l’importanza di un’alleanza tra il Meratese e il Casatese per combattere insieme questa battaglia.

La franchezza di Zagni

Forte l’intervento di Roberto Zagni, ex primario di Ostetricia, che nel recente caso della sospensione (poi congelata) del primario Gregorio Del Boca aveva vuotato il sacco. Lo aveva fatto in una lunga intervista rilasciata al Giornale di Merate. Anche di fronte al numeroso pubblico di questa sera il noto medico ha ribadito il suo scetticismo nei confronti di Lecco. “Sapevamo che essere affiancati a Lecco avrebbe significato una perdita di peso da parte del Mandic” ha affermato. E ancora: “Il reparto di Ostetricia è stato continuamente sottodimensionato. A Merate arrivano ostetriche giovani che non fanno in tempo a essere introdotte che vengono sfilate da Lecco. La strumentazione è in crisi e non viene rinnovata. Ovvero a Merate ci sono solo un solo ecografo nuovo, uno vecchio funzionante e uno rotto. L’affluenza aumenta, ma il servizio non viene potenziato. Anzi…”.

Massironi e Sala

Il sindaco Andrea Massironi si è soffermato sull’importanza dei sindaci e delle opposizioni per alzare gli scudi in favore del Mandic. Gino Sala, esperto di sanità del Pd locale, ha rilanciato: “Serve una battaglia istituzionale per trasformare il conflitto tra Lecco e Merate non tanto screditando Lecco ma quanto esigendo ciò che spetta a Merate. L’ospedale è fondamentale, anche per un aspetto economico del nostro territorio”.

L’intervento di Galbiati

Più ampio il discorso di Galbiati. Che ha concluso così: “Sarebbe paradossale non investire su Merate. Il risalto dell’opinione pubblica andava portato e capito, interpretato. Cogliere questa preoccupazione comune è un’opportunità per tenere alta l’attenzione sul presidio meratese”.

3 foto Sfoglia la gallery

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia