Omicidio in Brianza cadavere su una rampa della Statale 36

L’entrata di Briosco della Valassina in direzione Milano è stata chiusa al traffico.

Omicidio in Brianza cadavere su una rampa della Statale 36
Lecco e dintorni, 26 Gennaio 2018 ore 10:28

Omicidio in Brianza, trovato un  cadavere su una rampa della Statale 36. Un giovane di 30 anni di origine nordafricana è morto, dopo essere gravemente accoltellato all’addome da un uomo, anch’egli presumibilmente straniero, durante una lite in strada a Briosco. Si parla di un probabile regolamento di conti tra i due.

Omicidio in Brianza cadavere trovato su una rampa della Statale 36

Il corpo è stato trovato agonizzante questa mattina presto sulla rampa d’accesso della SS36 nel comune di Briosco. Soccorso grazie a una segnalazione, è stato accompagnato d’urgenza al San Gerardo di Monza, dove però è morto poco dopo. Sulla vicenda indaga la Polizia Stradale di Seregno che sta cercando di risalire all’aggressore.

Ingresso della Valassina chiuso in direzione Milano

L’entrata di Briosco della Valassina in direzione Milano è stata chiusa al traffico. Sul posto attualmente Carabinieri e Polizia stradale.

Ulteriori aggiornamenti su giornaledimonza.it

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia