Cronaca
Buone notizie

Olimpiadi invernali 2026, un miliardo di euro per le infrastrutture. TUTTI GLI INTERVENTI A LECCO

Statale 36, 3 corsie sul Ponte Manzoni, ciclabile di Abbadia e variante di Vercurago tra gli interventi finanziati

Olimpiadi invernali 2026, un miliardo di euro per le infrastrutture. TUTTI GLI INTERVENTI A LECCO
Cronaca Lecco e dintorni, 05 Dicembre 2020 ore 16:53

È della serata di ieri, venerdì 4 dicembre 2020, la a notizia della firma del ministro dell’Economia Roberto Gualtieri al decreto che destina un miliardo di euro alle opere infrastrutturali connesse alle Olimpiadi invernali 2026.

Olimpiadi invernali 2026, un miliardo di euro per le infrastrutture: tutti gli interventi a Lecco

Per la provincia di Lecco vengono finanziate lungo la SS36 la messa in sicurezza della tratta Giussano – Civate, l’adeguamento a tre corsie del Ponte Manzoni a Lecco, il completamento del percorso ciclabile "Abbadia Lariana", il potenziamento degli svincoli nelle località Piona e Dervio e il consolidamento della galleria Monte Piazzo.

E ancora: verranno inoltre realizzate la variante di Vercurago e, sulla rete ferroviaria Milano – Tirano, alcuni interventi puntuali di potenziamento e la soppressione dei passaggi a livello della SS38.

Raffaele Straniero

Soddisfazione è stata espressa dal consigliere regionale Raffaele Straniero e dall’onorevole Gian Mario Fragomeli, entrambi del Pd. “Il fatto nuovo – dichiara Straniero - è la conclusione dell’iter che comporta la certezza definitiva del finanziamento. È importante sottolineare che il governo ha dato immediata concretezza agli obiettivi individuati. Ora si può lavorare con maggiore tranquillità per l'obiettivo olimpiadi 2026 che, come auspicato dai nostri territori, rappresenta una grande opportunità anche in termini di infrastrutture”.

Gian Mario Fragomeli

“Su invito dei sindaci del territorio – aggiunge Fragomeli - ho sollecitato a più riprese il ministero negli ultimi tempi e la conferma del finanziamento è il compimento di un lavoro che ha coinvolto e premia tutta la provincia di Lecco.”

Olimpiadi invernali 2026

Come noto XXV Giochi olimpici invernali si terranno dal 6 al 22 febbraio 2026 a Milano e Cortina d'Ampezzo, città assegnatarie della manifestazione in forma congiunta (novità assoluta nella storia dei Giochi). Oltre che a Milano e a Cortina d'Ampezzo, le gare si svolgeranno ad Assago (MI), Baselga di Piné (TN), Bormio (SO), Livigno (SO), Predazzo (TN), Rasun-Anterselva (BZ) e Tesero (TN).I Giochi di Milano-Cortina rappresenteranno la quarta edizione dei Giochi olimpici che si svolgeranno in Italia (la terza di quelli invernali) dopo Cortina d'Ampezzo 1956, Roma 1960 e Torino 2006.